Dragon Ball Super: record per il Volume 13

Ai lettori giapponesi sta sicuramente piacendo l'inedita saga di Moro.

0

A partire dal 4 agosto 2020 in Giappone e negozi online è stato pubblicato il volume numero 13 di Dragon Ball Super, il manga che segue la continuity dell’opera madre di Akira Toriyama – Dragon Ball – scritto dallo stesso autore e disegnato da Toyotaro su V-Jump, ed è stato un grande successo commerciale.

Secondo quanto riportato su Twitter dall’utente @DBSChronicles, il volumetto in Giappone ha venduto quasi 113.000,00 copie in una sola settimana dal lancio.

È record per Dragon Ball Super

Si tratta sostanzialmente del risultato di vendita più alto da quando il manga di Toyotaro ha avuto inizio.

Questo sta anche a significare che l’opinione pubblica giapponese (il volume è per ora disponibile solo nel paese del Sol Levante) sta davvero apprezzando l’attuale saga del prigioniero della Pattuglia Galattica.

Piccoli spunti sul nuovo volume

Il volumetto, che comprende i capitoli 57-58-59-60, narra il ritorno di Moro sulla Terra per sconfiggere i guerrieri Z, ma non solo. Il volume lascia spazio a Goku e Vegeta freschi di nuovi allenamenti in termini di Ultra Istinto e controllo dello spirito.

Un libro non si giudica dalla copertina, certo, ma questo tankobon ne presenta davvero una molto bella con in primo piano tutti i guerrieri, sia buoni che cattivi, che partecipano alla battaglia. L’acquisto, pertanto, è davvero molto incentivato.

Le prossime uscite di Dragon Ball Super e dove leggerlo

Ricordiamo che dal 20 agosto 2020 sarà disponibile attraverso il numero del mese di V-Jump (Shueisha) il capitolo 63 di Dragon Ball Super. Nello stesso giorno simultaneamente, gratuitamente e legalmente sarà disponibile per lettura su MANGA Plus.

Qui le prime tavole e una sinossi del capitolo.

A proposito di Dragon Ball Super

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese, prodotta da Toei Animation, trasmessa in Giappone su Fuji Television la quale si pone come seguito alla sconfitta di Majin Bu. La serie si è conclusa con l’episodio numero 131 (Una conclusione miracolosa! Addio Goku, fino al giorno in cui ci rivedremo di nuovo!). L’edizione italiana dell’anime, acquisita da Mediaset e trasmessa su Italia 1, ha avuto inizio il 23 dicembre 2016 ed è stata completata con l’ultimo episodio andato in onda il 29 settembre 2019.

Il sequel diretto della serie anime è il 20° film animato del franchise, Dragon Ball Super: Broly uscito il 28 febbraio 2019 con Koch Media Italia e Anime Factory.

La versione manga è realizzata a cadenza mensile, ideata e sceneggiato da Akira Toriyama e disegnata da Toyotaro. Il manga è serializzato su V-Jump (Shueisha) dal 20 giugno 2015 ed è attualmente giunto al capitolo 62, con i primi 60 scritti raccolti in 13 volumi. Il manga sta in questo momento affrontando l’arco narrativo inedito de “Il Prigioniero della Pattuglia Galattica”.

L’edizione italiana del manga è affidata a Star Comics con i primi 11 volumi già disponibili per l’acquisto:

Diverso tempo è trascorso dalla grandiosa battaglia tra Goku e Majin Bu, e ora una nuova minaccia incombe sul mondo che ha ritrovato la pace… Questa volta il nemico arriva dal “Sesto Universo”! Comincia un Dragon Ball completamente nuovo, che riprende le avventure dei Saiyan da dove si erano interrotte!

Acquistate ORA “Dragon Ball Super” 11 – Star Comics

COMMENTA IL POST