Crunchyroll: WarnerMedia pensa di vendere a Sony

WarnerMedia non è più interessata agli anime?

0

Questa è stata una settimana di cambiamenti in casa WarnerMedia, come ben sanno i fan di DC Comics in attesa di conoscere le novità del DC FanDome.

Ma sembra non sia finita. The Hollywood Reporter riporta che il capo di WarnerMedia Jason Kilar sta cercando di vendere il servizio di streaming anime Crunchyroll come parte di una strategia intesa a liberarsi di ogni attività non fondamentale per i nuovi obiettivi di business dell’azienda. “È diventato abbastanza chiaro che avevamo bisogno di un’organizzazione dei contenuti al fine di rendere più facile per noi prendere decisioni sul produrre le migliori storie possibili che possiamo poi portare sempre più direttamente ai consumatori”, ha detto Kilar in una recente intervista THR.

Anche se non sorprende che Crunchyroll abbia vari pretendenti in lizza per portare il servizio sotto il loro ombrello, uno dei nomi più interessanti pronti all’acquisto sarebbe Sony, l’attuale proprietario della compagnia anime Funimation.

Secondo quanto riferito, un ostacolo all’accordo con Sony è proprio l’offerta di Sony, che sarebbe inferiore al prezzo di $ 1,5 miliardi che WarnerMedia vuole per il servizio (e i suoi oltre 3 milioni di abbonati). Affermare che il panorama degli anime cambierebbe drasticamente con una fusione o collaborazione Funimation / Crunchyroll è tutt’altro che un eufemismo e sarebbe sicuramente visto come una sfida diretta a Netflix in quanto cercherebbe di aumentare la propria libreria di anime e i propri contenuti originali.

Attualmente, Crunchyroll ha una finestra di programmazione su HBO Max, con una piccola libreria di contenuti anime, pur mantenendosi come servizio di abbonamento autonomo. Al momento entrambe le compagnie hanno rifiutato di commentare.

Crunchyroll in cifre

Crunchyroll è un sito web americano e una comunità virtuale che offre contenuti in streaming tra cui anime, manga, drama-CD, musica e videogiochi. Fondato nel 2006 da un gruppo di laureati della UC Berkeley, Crunchyroll ha raggiunto a ottobre 2018 i due milioni di abbonati su più di quaranta milioni di utenti registrati. Il sito è controllato da Otter Media, sussidiaria di WarnerMedia.

A Luglio del 2020, gli abbonati paganti sono arrivati a 3 milioni, mentre gli utenti totali hanno superato i 70 milioni.

Recuperate Ufo Robot Goldrake Vol.3

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui