Dragon Ball: la nascita di Goku da un inedito punto di vista

Dragon Ball Super: Broly ha narrato in maniera differente l'ultimo incontro tra Goku e i suoi genitori.

0

In Dragon Ball Super: Broly, il 20° film animato ispirato al franchise storico di Akira Toriyama – Dragon Ball – realizzato da Toei Animation con la regia di Tatsuya Nagamine e con la supervisione di Toriyama-sensei stesso, abbiamo avuto un altro assaggio della nascita del mito.

Il film narrava sotto un’altra salsa, stavolta seguendo la continuity dell’opera originale, la nascita di Goku, il suo viaggio dal pianeta Vegeta verso la Terra e la conseguente morte dei suoi genitori: Bardock e Gine.

L’addio di Goku ai suoi genitori

Dragon Ball Super: Broly ci ha proposto un evento molto toccante all’interno del quale un Goku davvero piccolo è dentro la sua navicella in procinto di partire per la Terra per fare in modo che si salvasse dall’imminente fine del pianeta natìo.

A pensare questa alternativa, ovviamente, ci sono arrivati i suoi genitori i quali, con dispiacere ma anche per dovere, lasciano andare il piccolo figlio stringendosi l’un con l’altro, sacrificandosi. Bardock e Gine moriranno per l’esplosione del pianeta Vegeta da lì a poco.

Ecco il momento iconico:

L’esatto momento è stato reinventato dall’utente di Twitter @ruto830 ponendo la scena dell’addio dal punto di vista del piccolo Goku in prima persona. Ecco a voi:

Da qualunque direzione la si veda resta comunque una scena molto triste, ma necessaria che ha permesso al mondo di conoscere l’eroe per eccellenza: Son Goku.

Dragon Ball Super: Broly è stato proiettato proiettato in Italia nel febbraio 2019 con Anime Factory e Koch Media Italia.

A proposito di Dragon Ball Super: Broly

Dragon Ball Super: Broly è ispirato al franchise di Akira Toriyama ed è il primo a confluire nel circuito della serie “Super”. Akira Toriyama ha pensato al character design e alla sceneggiatura del progetto che verte sul racconto delle origini della forza dei guerrieri Saiyan.

Akira Toriyama ha realizzato la sceneggiatura e il design dei personaggi. Tatsuya Nagamine (One Piece Film Z) dirige il lungometraggio, Naohiro Shintani è il responsabile regista delle animazioni e Kazuo Ogura è il responsabile e direttore dell’immagine. Norihito Sumitomo compone le musiche, Rumiko Nagai è il color designer, Naotake Oota si occupa degli effetti speciali e Kai Makino è il regista responsabile della computer grafica. Toei Animation distribuisce il film in collaborazione con 20th Century Fox.

Sinossi

Un pianeta distrutto, una potente razza ridotta in cenere. Dopo la devastazione del pianeta Vegeta, tre Saiyan furono dispersi nello spazio, (destinati a destini diversi) costretti a diversi destini. Mentre due di loro hanno trovato casa sulla Terra, il terzo è stato cresciuto con un ardente desiderio di vendetta, sviluppando così un potere incredibile. Il momento per questa vendetta è finalmente arrivato! I tre destini si incroceranno in una battaglia che scuoterà l’intero universo! Goku è tornato ad allenarsi duramente per poter affrontare i nemici più potenti che le galassie hanno da offrire, e Vegeta non è da meno. Ma quando improvvisamente i due si troveranno di fronte un ignoto Saiyan, scopriranno una forza atroce e devastante“.

Acquistate ORA “Dragon Ball Super: Broly – Il Film” (Blu-Ray Collectors Edition)

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST