WWE – è morto Kamala

0

È morto nella notte italiana uno dei più pittoreschi performer della gimmick era targata WWF/WWE di metà anni ’80, inizio anni ’90: Kamala.

Kamalagimmick di un guerriero ugandese – fu interpretato da James Harris. Harris aveva 70 e la cause della sua morte non sono state rese note.

Kamala – una breve bio

Nato nel 1950 a Senatobia, Mississippi, James Harris (2 metri di altezza per 172 kg) debuttò come wrestler professionista nel 1978 con il nome di “Sugar Bear” Harris. Nel 1982 passò alla Continental Wrestling Association di Jerry Lawler dove sviluppò la prima bozza del personaggio che lo rese famoso dal nome Kimala poi trasformato in Kamala insieme a Lawler stesso e Jerry Jarrett.

Ha combattuto in CWA, Mid-South Wrestling e World Class Championship Wrestling, fino alla chiamata in WWF nel 1984 dove instaurò rivalità importanti con Hulk Hogan, The Undertaker e Andre the Giant.

Apparirà in WWF per tutti gli anni ’80 ed i primi anni ’90, lotterà brevemente in WCW nel 1995 invitato proprio da Hulk Hogan. Ritornerà a lottare in WWF nei primi anni 2000 battendo contemporaneamente il circuito indipendente. La sua ultima apparizione in WWE risale al 2006. Nel 2011 subì l’amputazione delle gambe a causa di complicazioni dovute al diabete e dal 2017 aveva subito un intervento chirurgico che lo aveva costretto in rianimazione per lungo tempo.

La cause della morte

Jason King di ESPN, riporta che Harris avrebbe contratto la COVID-19 nella giornata di mercoledì scorso, verosimilmente durante una delle tante visite sostenute al centro di dialisi (a cadenza settimanale) in cui era in cura. Ricoverato da mercoledì stesso, sarebbe venuto a mancare ieri sera in seguito ad un arresto cardiaco.

Il ricordo di WWE e AEW

Sia la WWE che la AEW hanno espresso il loro cordoglio.

Questo il messaggio della WWE:

“La WWE è addolorata nell’apprendere che James Harris, noto ai fan come Kamala, è venuto a mancare all’età di 70 anni. Sotto il terrificante trucco facciale di Kamala, 2 metri di altezza per 172 kg, Harris ha combattuto contro le più grandi Superstars nella storia dello sports-entertainment come Hulk Hogan, The Undertaker e Andre The Giant. Ha terrorizzato i suoi avversari ed entusiasmato tifosi con le sue apparizioni nella World Class Championship Wrestling, WCW e WWE fino al 2006. La WWE estende le sue condoglianze alla famiglia di Harris, ai suoi amici e ai suoi fan.”

Questo quello della AEW:

“La AEW e il mondo del wrestling sono in lutto per la scomparsa della leggenda James “Kamala” Harris, i nostri pensieri sono con la sua famiglia, i suoi amici e i suoi fan”

Acquista WWE Top Giants In Wrestling cliccando QUI

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui