Iron Man 4: ecco perchè non è mai stato realizzato

Perchè non l'abbiamo mai visto?

0

Iron Man del 2008 è responsabile del lancio del Marvel Cinematic Universe. Il ruolo di Robert Downey Jr come Tony Stark ne ha decretato il successo, fondando il MCU. Ci sono stati due film di Iron Man nella Fase 1 e l’ultimo film era incluso nella Fase 2, Iron Man 3. Nonostante anni di speculazioni, però, Iron Man 4 non è mai stato realizzato.

Iron Man 4 – i retroscena

Gli scrittori di Avengers: Endgame Christopher Markus e Stephen McFeely hanno spiegato perché la Marvel ha scelto di non realizzare un quarto film di Iron Man. Hanno detto che era perché il MCU era ormai tanto conosciuto da non dipendere più da una sola proprietà per ottenere incassi e successo di critica. Invece, hanno potuto espandersi verso proprietà più audaci e rischiose come Guardiani della Galassia e Doctor Strange.

Un altro motivo per cui Iron Man 4 non è stato realizzato è che il contratto di Robert Downey Jr è stato negoziato per dare la priorità ai film degli Avengers e alle sue apparizioni in altri film come Captain America: Civil War e Spider-Man: Homecoming. È così diventato uno degli attori più pagati di Hollywood grazie al suo lavoro nel MCU come Tony Stark. La Marvel ha visto chiaramente il suo valore e l’importanza della sua continua presenza nel MCU per dare credibilità anche agli eroi meno convenzionali.

Iron Man è stato fondamentale nella costruzione del marchio MCU. Pertanto, il MCU ha fatto molto affidamento sull’inclusione di Iron Man nelle pellicole per espandere le connessioni tra tutti i 24 film.

Altri personaggi come Black Panther e Doctor Strange compaiono in film che non sono i loro per lo stesso motivo, approfondire la connessione dell’universo Marvel. Tuttavia, possono ora farlo in modo efficace solo perché Iron Man lo ha fatto per primo.

Il ruolo di Tony Stark

Alla fine, però, Iron Man ha dovuto fare un passo indietro per ragioni pratiche. Doveva esserci una fine per fornire un significato e cementare l’eredità di Iron Man nel cinema e nel fandom. Markus ha detto in particolare che portare Tony a una conclusione drammatica è molto più soddisfacente che spingere un personaggio oltre il punto di non ritorno e renderlo completamente indistruttibile. Se un personaggio non ha difetti e debolezze, le sue storie stancano e chi ci perde in questo caso è il pubblico.

Diventato chiaro che Tony sarebbe stato fondamentale per sconfiggere Thanos e salvare l’intero universo, alla Marvel hanno capito che non avrebbero potuto fare Iron Man 4. Vedere Tony affrontare una sfida minore dopo Avengers: Endgame potrebbe essere interessante, ma il peso e l’impatto di un’avventura di questo tipo impallidirebbero rispetto ai suoi precedenti successi. Pertanto, Iron Man 4 non è mai stato realizzato, invece l’eredità di Tony è radicata più profondamente nel MCU rispetto a qualsiasi altro eroe.

Rivediamo Iron Man 10° Anniversario Marvel Studios 

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui