State of Play – nuovo gameplay per The Pathless

Lo State of Play prosegue.

0

Come promesso siamo qui con voi stasera per seguire lo State of Play di Sony. La conferenza prosegue con un gameplay per Tha Pathless, l’esclusiva in arrivo per PS5 a fine anno. Il gioco sembra prendere molta ispirazione da Legend of Zelda Breath of the Wild, ma trova una propria identità dato il suo stile e il suo gameplay più personale. Ma basterà?

Le fasi stealth sembrano essere tanto importanti quanto quelle d’azione e di caccia ai mostri. I combattimenti nelle deserte e magiche lande di The Pathless sembrano piuttosto ispirati e ricchi di varietà e strategie da mettere in atto. Sembra dunque trattarsi di un’esperienza open world ampia e piena di magia. L’atmosfera sembra piuttosto cupa e il gioco potrebbe davvero differenziarsi da un comune Zelda per un tono più pesante nell’approccio col giocatore. Scopriremo presto se queste caratteristiche potranno rivelarsi vincenti per distinguerlo dalla massa.

the pathless ps5
L’esclusiva Sony sembra avere molto stile.

Non sappiamo molto altro su questo titolo se non che arriverà in esclusiva per PS5 entro la fine dell’anno. Non sappiamo neanche molto altro sulla trama dal suo annuncio un anno fa. Giochi del genere ne abbiamo visti anche con Everwild, durante l’Xbox Showcase. In cosa saranno effettivamente diversi? Come stile grafico ci troviamo davanti ad un design piuttosto simile.

The Pathless è solo una delle tante esclusive PS5 annunciate fino ad ora come Horizon Forbidden West o il vociferato secondo capitolo del nuovo God of War (non ancora annunciato ufficialmente ma che è da un po’ in giro sotto forma di rumor).

Non abbiamo ancora una data e un prezzo di PS5, quanto dovremo ancora aspettare? Crediamo poco ormai. Pathless dovrebbe essere se non uno dei titoli di lancio, uno dei primi ad essere disponibili per la nuova console Sony. 

Recupera PS4 da 500 GB Nera

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui