Black Cat: lo scrittore ci aggiorna sulla chiusura della serie

0

Proprio ieri vi abbiamo riportato della cancellazione delle serie Marvel Doctor Strange e Black Cat, gestite rispettivamente dagli sceneggiatori Mark Waid e Jed MacKay.

Quest’ultimo ha tuttavia confermato tramite il suo account Twitter che i suoi progetti per le storie in singolo di Felicia Hardy sono tutt’altro che conclusi.

L’autore, infatti, ha chiarito che – dopo il dodicesimo numero – il team creativo di Black Cat si prenderà una lunga pausa, periodo durante il quale la Gatta Nera si ritroverà tra i protagonisti di King in Black, il nuovo evento corale della Marvel scritto dallo stesso team creativo del Venom targato Fresh Start, ovvero Donny Cates e Ryan Stegman.

MacKay ha dichiarato: “D’accordo, gente, Black Cat #12 esce oggi, il che significa che questa piccola serie potrebbe essere diventata una vera pietra miliare – abbiano avuto uscite per un anno intero e pure un annual! Quindi cosa viene dopo? Black Cat è stata forse cancellata? No!

Abbiamo ancora delle truffe da mettere in atto e dei bottini da rubare, e i caveau della Loggia dei Ladri non si scassinano da soli!

Non posso parlarne in profondità prima che salti fuori un annuncio ufficiale da parte della Marvel, ma posso dirvi questo: ci prendiamo una pausa per un (bel) po’ di tempo, e poi torneremo per un piccolo progetto di cui potreste aver sentito parlare — King in Black.

Felicia e compagnia saranno in grave pericolo, quindi restate sintonizzati. E dopodiché? Come ho detto, non posso addentrarmi in merito alla questione prima che la Marvel dia le sue dichiarazioni ufficiali, ma – di nuovo – vi invito a restare sintonizzati. Abbiamo nove vite, gente. Un paio di mesi non sono nulla.”

Uscito ieri 5 agosto negli Stati Uniti, Black Cat #12 termina con un “To be continued…” e con una tavola finale dedita a imbastire la prossima storyline della serie che vedrà per antagonista l’ex Minaccia Lily Hollister, la quale – nel periodo AXIS – ha assunto l’identità di Queen Cat.

Inizialmente programmato per giugno negli USA e poi posticipato per via dell’emergenza sanitaria legata al Coronavirus, il tredicesimo albo di Black Cat vedrà quindi la luce, ma non nell’immediato.

Nell’attesa di scoprire quanto durerà esattamente questa chiusura temporanea di Black Cat, a seguire vi proponiamo la sinossi ufficiale del summenzionato numero tredici, che sarà scritto come di consueto da Jed MacKay ma per i disegni di Nina Vakueva.

“Lily Holister ne ha passate di tutti i colori. Suo padre era un procuratore distrettuale, ha avuto una relazione con Harry Osborn e ha trovato la roba da Goblin del suo futuro suocero con la quale si è accidentalmente trasformata in Minaccia, schierandosi dalla parte del Green Goblin e della sua Goblin Nation e finendo con l’avere una amnesia e con il prendere in affitto una nuova identità supereroistica, Queen Cat.

Whew. Come vi abbiamo detto, ne ha passate di tutti i colori. Ma per lei è giunto il momento di voltare pagina. Queen Cat è una supereroina, e ciascun buon supereroe necessita di una arcinemesi. Il suo obiettivo? Felicia Hardy, alias la Gatta Nera.”

Vi informiamo che King in Black partirà oltreoceano il 14 ottobre con Web of Venom: Empyre’s End #1, one-shot di quaranta pagine curato da Clay McLeod Chapman (testi) e Guiu Vilanova (disegni).

Recupera Black Cat 1: Grand Theft Marvel, il cartonato edito da Panini Comics!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui