Shonen Jump, al via Burn the Witch di Tite Kubo e altre nuove serie

Quattro novità per il settimanale di manga per ragazzi di Shueisha.

0

Il numero doppio 36-37 di Weekly Shonen Jump annuncia che sui quattro numeri successivi del settimanale di manga per ragazzi edito da Shueisha debutteranno altrettante nuove serie.

Il 24 Agosto 2020 sul numero 38 di Shonen Jump inizierà la serializzazione di Burn the Witch di Tite Kubo, l’autore di Bleach.

Come ricorderete il maestro Kubo pubblicò Burn the Witch il 14 Luglio 2018 come one shot per festeggiare il 50° anniversario della rivista, ma l’autore aveva dichiarato che avrebbe ampliato l’episodio.

Le vicende delle streghe Noel Niihashi e Nini Spangle tornano ora per una miniserie in quattro parti; il primo capitolo avrà 57 pagine, inclusa una pagina a colori e la miniserie sarà sulla copertina della rivista.

 

Burn the Witch basa le sue premesse sul fatto che il 72% delle morti a Londra sono collegati ai draghi, creature fantastiche invisibili alla maggior parte delle persone.

Alcuni però hanno iniziato ad affrontare questi draghi.

Soltanto gli abitanti di Reverse Londra, che vivono nel lato nascosto della città possono vedere i draghi e tra questi soltanto poche persone scelte diventano abbastanza qualificati come streghe e stregoni per avere un contatto diretto con loro.

Noel Niihashi e Ninny Spangcole sono streghe che lavorano per la Wing Bind, una organizzazione per la conservazione e la gestione dei draghi.

La missione del duo è proteggere e gestire i draghi di Londra per conto delle persone.

Burn the Witch diventerà anche un film animato curato dallo studio Colorido, qui tutti i dettagli e le prime sequenze.

Le altre serie in partenza sono:

  • Honomieru Shounen di Gotou Tougo e Matsuura Kento (numero 39)
  • Kokousei Kazoku di Nakama Ryou (numero 40)
  • Bokura no Ketsumei di Kakazukazu (numero 41)

Acquista Bleach 74 – Variant Edition

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui