Star Wars: scienziati creano una pelle artificiale ispirandosi a Luke

Une pelle artificiale ispirata al film.

0

Alcuni scienziati di Singapore hanno compiuto un enorme progresso scientifico grazie a un nuovo dispositivo chiamato ACES, che sta per Asynchronous Coded Electronic Skin. I ricercatori dell’Università Nazionale di Singapore hanno realizzato un materiale che, nella sua forma attuale, include 100 sensori ed è di appena un centimetro quadrato.

Secondo il ricercatore capo Benjamin Tee, ACES è in grado di elaborare dati più rapidamente del sistema nervoso umano, avendo anche la capacità di leggere il Braille con una precisione del 90 percento. L’obiettivo è quello di creare una pelle artificiale per le persone con arti protesici per rilevare oggetti, temperature e persino dolore.

“Gli umani devono strisciare per sentire la consistenza, ma in questo caso la pelle, con un solo tocco, è in grado di rilevare trame di diversa rugosità”, afferma Tee. Il ricercatore ha aggiunto che è coinvolta anche una componente di intelligenza artificiale che consente alla pelle “elettronica” di apprendere rapidamente.

Tee attribuisce l’ispirazione per la tecnologia a un momento di Star Wars: L’impero colpisce ancora. Dopo che a Luke Skywalker (Mark Hamill) è stata tranciata la mano in uno scontro con Darth Vader, alla fine del film Luke è poi dotato di una mano robotica che svolge le funzioni di una normale mano organica.

L’impero colpisce ancora di Star Wars

L’Impero colpisce ancora (The Empire Strikes Back), noto anche come Star Wars: Episodio V – L’Impero colpisce ancora (Star Wars: Episode V – The Empire Strikes Back), è un film del 1980 diretto da Irvin Kershner.

Seguito di Guerre stellari, è il secondo film in ordine di produzione (quinto in ordine di cronologia) dell’omonima saga fantascientifica ideata da George Lucas ambientato tre anni dopo le vicende raccontate in Guerre Stellari.

L’Impero Galattico, sotto la guida del perfido Dart Fener è alla ricerca di Luke Skywalker e delle forze dell’Alleanza Ribelle. Mentre gli amici di Luke, Ian Solo e Leila Organa, sono impegnati a fuggire dalla minaccia imperiale, il giovane eroe viene inviato da Obi-Wan Kenobi dal vecchio maestro Jedi Yoda, al fine di completare l’addestramento.

Il film, a cui presero parte Mark Hamill, Harrison Ford, Carrie Fisher, Billy Dee Williams, Alec Guinness, Anthony Daniels e Frank Oz, venne prodotto in maniera indipendente dallo stesso Lucas.

Rivedete il classico Star Wars 5 L’Impero Colpisce Ancora Uhd 4K

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui