Se Castlevania di Netflix supererà la quarta stagione, probabilmente lo farebbe senza lo scrittore, produttore e creatore Warren Ellis.

Su The Hollywood Reporter, Graeme McMillan, Sharareh Drury e Aaron Couch hanno concentrato la loro rubrica “Heat Vision” sul settore dei fumetti. E hanno riflettuto su come aziende come Marvel, DC e Dark Horse sono costrette ad affrontare una cultura di settore prevaricatrice e sessista.

McMillan, Drury e Couch hanno dunque analizzato come l’industria stia tagliando i ponti con alcuni artisti che stanno affrontando tali accuse.

Da lì, THR ha discusso di come Warren Ellis stia affrontando alcune accuse di molestie sessuali e abusi da parte di diverse donne. Del resto Warren Ellis aveva un progetto per Batman alla DC Comics, che era stato cancellato prima della rivelazione di Castlevania. “Le fonti dicono che anche se Ellis ha completato i lavori sulla prossima stagione di Castlevania non tornerà per potenziali stagioni future”.

Tre settimane dopo il debutto della terza stagione il 5 marzo, Castlevania è stata rinnovata da Netflix per la quarta stagione. Pur ammettendo “errori”, Ellis ha negato le accuse in una dichiarazione del 19 giugno. “Anche se ho fatto molte scelte sbagliate nel mio passato e ho detto molte cose sbagliate, lasciatemi essere chiaro, ho mai costretto, manipolato o maltrattato consapevolmente nessuno, né ho mai aggredito nessuno”.

Castlevania: la serie di Warren Ellis

Castlevania è una serie televisiva animata creata da Warren Ellis. La serie si basa sul videogioco Castlevania III: Dracula’s Curse della Konami. La serie narra di Trevor Belmont che deve difendere la Valacchia da Dracula e dai suoi servi.

All’inizio esisteva un progetto cinematografico basato sul videogioco. Ma questo era stato annunciato nel 2005 ed era andato avanti nello sviluppo per poi essere annullato nel 2009.

Nel 2015 è stata finanziata la serie animata da Frederator Studios e Powerhouse Animation Studios, assieme a Netflix. Lo stile artistico è stato influenzato dagli anime e dagli artwork di Ayami Kojima. Il quale aveva realizzato gli artwork per il videogioco Castlevania: Symphony of the Night.

Provate Bloodstained Ritual of the Night – PlayStation 4

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui