Una grande parte del fascino del Joker di Heath Ledger ne Il cavaliere oscuro era data dal fatto che il villain non aveva un’origine definitiva. Tuttavia, Warner Bros. inizialmente la voleva.

Durante un’intervista per ComicCon@Home, il co-sceneggiatore del film, David S. Goyer, ha parlato delle storie di origine dei cattivi nei film di supereroi e di come volessero fare qualcosa di diverso con Joker:

“Ricordo quando discutevamo, ‘Beh, se il Joker non avesse davvero una storia di origine?'”, ha ricordato. “Anche dopo il successo di Batman Begins questa è stata considerata una cosa molto controversa e abbiamo avuto un sacco di no. La gente era preoccupata”.

Il cavaliere oscuro, che Warner ha fatto uscire nel 2008, è stato elogiato come uno dei migliori film sui supereroi di tutti i tempi, grazie in gran parte all’esibizione di Ledger come Joker. Ledger avrebbe anche vinto diversi premi per la sua interpretazione, incluso l’Oscar come miglior attore non protagonista, anche se postumo.

L’ultima incarnazione del personaggio è stata vista invece nel film pluripremiato di Todd Phillips del 2019, Joker, con Joaquin Pheonix nel ruolo del cattivo.

Il Cavaliere Oscuro ha consacrato il Joker di Heath Ledger

Il cavaliere oscuro (The Dark Knight) è un film del 2008 diretto da Christopher Nolan e basato sul supereroe Batman di Bob Kane e Bill Finger. La pellicola è il seguito di Batman Begins (2005), anch’esso diretto da Nolan. Nel 2012 è uscito il seguito del film, Il cavaliere oscuro – Il ritorno, che conclude la trilogia.

Ne Il cavaliere oscuro Bruce Wayne, ovvero Batman (Christian Bale), affiancato dal procuratore distrettuale Harvey Dent (Aaron Eckhart) e dal commissario James Gordon (Gary Oldman), affronta un folle criminale che si fa chiamare Joker (Heath Ledger). Nel cast abbiamo anche Maggie Gyllenhaal, Michael Caine e Morgan Freeman.

Rivedete il film di Batman e Joker in questa edizione speciale Il Cavaliere Oscuro – Art Edition

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui