One Piece: 6 cose che non sapete sui Frutti del Diavolo

Siete sicuri di sapere davvero tutti sui Frutti del Diavolo?

0

Ci sono nuove serie di animazione che sono entrate in scena negli ultimi anni e che sono state in grado di sostituirne alcuni fra le più popolari del passato. Nonostante questo, però, One Piece è un anime che è stato in grado di sopravvivere e perseverare nel corso degli anni. Ora, con quasi 1.000 episodi al suo attivo (qui trovate la mia recensione dell’ultimo episodio), One Piece è ancora uno degli anime più popolari del genere shonen.

C’è molto da amare nella maestosa opera di Eiichiro Oda, e i potenti Frutti del Diavolo sono decisamente in cima alla lista. Per questo, potete soddisfare la vostra curiosità con la seguente raccolta di curiosità su questi frutti ancora oggi in gran parte misteriosi.

5I POTERI DEI FRUTTI DEL DIAVOLO POSSONO ESSERE AMPLIFICATI DALLE DROGHE

telegram_promo_mangaforever_3

Abbiamo appena visto che prima di poter padroneggiare appieno i poteri derivanti dall’ingestione di un Frutto del Diavolo è spesso necessario allenarsi duramente e a lungo.

telegram_promo_mangaforever_2

Queste abilità possono evolversi e perfezionarsi nel tempo, ma è anche possibile… barare! Grazie a Chopper sappiamo che possono essere anche migliorate con le droghe. Per questo scopo, Chopper crea e usa le “Rumble Ball”.

Le Rumble Ball di Chopper possono renderlo più grande, forte e rapido nei movimenti. Trattandosi si una branca della scienza di One Piece molto intrigante, sarebbe affascinante scoprire quali effetti potrebbe avere un farmaco simile combinato con altri Frutti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui