L’Uomo d’Acciaio: lo sceneggiatore parla di un finale alternativo

Lo sceneggiatore è tornato sul film.

0

Lo sceneggiatore de L’Uomo d’acciaio ha rivelato le motivazioni per la scena finale del film e l’esistenza di un finale alternativo

Sono passati sette anni da quando L’uomo d’acciaio è arrivato nei cinema di tutto il mondo, ma i fan discutono ancora della scena finale del film.

La scena in cui Superman è costretto a spezzare il collo del generale Zod ha in effetti colpito molto l’immaginario dei fan di Supes.

Durante un’intervista con Collider, lo sceneggiatore del film David S. Goyer ha spiegato che Superman è stato costretto a uccidere Zod nell scena finale per il fatto che si trovava in una situazione dalla quale semplicemente non poteva uscire in altro modo.

Inoltre era un Superman che aveva appena iniziato la sua avventura, e l’eroe non aveva ancora stabilito un insieme di regole (a differenza della sua controparte a fumetti).

“Non conosce assolutamente la portata dei suoi poteri”, ha detto Goyer. “Ha trovato qualcuno che gli ha detto: “Non mi fermerò”, che gli ha detto: “Non puoi mettermi in una prigione, non mi fermerò mai”. Volevamo metterlo in una situazione di stallo”.

Per quanto controversa, la morte di Zod nella scena finale de L’Uomo d’acciaio avrebbe dovuto significare che Superman non avrebbe mai più ucciso. “Era in una posizione terribile e poi ha giurato di non farlo mai più”.

L’uomo d’acciaio – il finale alternativo

Per quelli di voi ancora insoddisfatti, Goyer ha rivelato che esisteva un finale alternativo:

“C’era uno di quei cryopod sulla nave che avrebbero finito per diventare la Fortezza della Solitudine in cui era in grado di mettere Zod e poi buttarlo nello spazio”, ha osservato. “Ne abbiamo parlato e forse alcune persone ne sarebbero state più felici, ma mi è sembrato un semplice pretesto per la storia che stavamo raccontando”.

L’Uomo d’acciaio

L’uomo d’acciaio (Man of Steel) è un film del 2013 diretto da Zack Snyder.

Basato sul personaggio di Superman di DC Comics, il film è un reboot della serie cinematografica dedicata al supereroe creato da Jerry Siegel e Joe Shuster. La pellicola è stata scritta da David S. Goyer e prodotta da Christopher Nolan.

L’Uomo d’acciaio è da considerarsi il primo capitolo del DC Extended Universe, universo cinematografico condiviso della Warner Bros.

Rivedete il film L’uomo d’acciaio

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui