Grey’s Anatomy e The Resident affronteranno il Coronavirus

Lo hanno dichiarato di recente le rispettive showrunner Krista Vernoff e Amy Holden Jones.

0

Due serie tv medical Grey’s Anatomy e The Resident, affronteranno il Coronavirus la prossima stagione, come annunciato di recente dalle due showrunner.

E’ impensabile che un medical drama storico come il nostro non affronti un evento medico di tale portata”. A dichiararlo è stata Krista Vernoff, showrunner del serial ideato da Shonda Rhimes 17 anni or sono e ancora titolo di punta di ABC.

Le riprese dei nuovi episodi dovrebbero iniziare a breve per una messa in onda autunnale. Vernoff ha anche aggiunto che stanno incontrando vari medici che hanno affrontato realmente l’emergenza sanitaria per ricavare storie vere a cui ispirarsi, come già fatto in passato.

Questa pandemia ha le proporzioni di “una guerra” nei racconti dei medici e delle infermiere, commossi e toccati da quanto hanno passato in questi mesi. E proprio in riferimento alla “guerra” probabilmente le storyline mediche si incentreranno in particolare sul personaggio di Owen Hunt (Kevin McKidd), dato il suo passato militare.

Vernoff ha dichiarato infine come senta proprio una responsabilità di raccontare queste storie al Grey Sloan Memorial. Come accaduto di recente agli sceneggiatori di Brooklyn Nine-Nine di NBC con il movimento Black Lives Matter in seguito alla morte di George Floyd.

La sedicesima stagione di Grey’s Anatomy è attualmente in onda doppiata su Fox Italia (dopo la chiusura di FoxLife). Non è ancora dato sapere se la diciassettesima sarà l’ultima.

Dopo Grey’s Anatomy, anche The Resident affronterà il Coronavirus

Sempre a proposito di serie tv generaliste che vanno in onda nove mesi l’anno raccontando quindi la quotidianità e l’attualità, anche The Resident di FOX affronterà il Coronavirus nella quarta stagione in arrivo nel 2021.

In realtà lo ha già fatto negli ultimi episodi della terza, quando i medici protagonisti hanno fatto cenno al Covid-19 poiché evidenziavano le differenze con l’epidemia di Candida Auris in corso al Chastain Memorial, l’ospedale di Atlanta al centro delle vicende.

Rispetto a Grey’s Anatomy, The Resident ha all’interno del team di sceneggiatori veri medici e infermieri, come ha dichiarato la co-creatrice e showrunner Amy Holden Jones.

La premiere di stagione è scritta dai dottori Daniela Lamas e Eric Lu e affronterà i primi giorni della pandemia, concentrandosi sulle conseguenze per medici e infermiere della serie tv. La storyline proseguirà nel corso della quarta stagione, anche quando troveranno un vaccino nella vita reale.

The Resident è andata in onda su Fox Italia. La seconda stagione in chiaro su Rai1 è stata  sospesa per bassi ascolti e forse arriverà su Rai2.

Recuperate Grey’s Anatomy in DVD!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui