One Piece: l’improvvisa morte di un villain

Il capitolo 985 di One Piece rivela un grande colpo di scena tra le fila nemiche.

1

L’arco narrativo del Paese di Wano in One Piece si fa ancora più oscuro con la morte improvvisa di uno dei villain principali.

Il maestro Eiichiro Oda si sta avvicinando sempre più alla battaglia di Onigashima nel terzo atto dell’arco narrativo del Paese di Wano, ma i preliminari prevedono uno spaventoso e poco rassicurante discorso da parte dell’Imperatore Kaido, nonchè despota dello stesso Paese chiuso al mondo esterno.

ATTENZIONE LA SEGUENTE NEWS CONTIENE SPOILER!

La freddezza di Kaido

Mentre Kaido espone il suo piano per trasformare il paese del Samurai in Nuova Onigashima, propone al suo partner nel crimine, lo Shogun Kurozumi Orochi, di far in modo che nella Capitale dei Fiori vengano installate nuove fabbriche di armi e che gli abitanti diventino sottoposti di Kaido per prepararsi alla guerra futura contro il Governo Mondiale.

Kaido propone cinque secondi per decidere, ma Orochi non è d’accordo con questa proposta.

Niente mezze misure

Neanche il tempo necessario per dichiarare il disappunto che Kaido sferra un colpo netto di fendente e gli trancia il capo. L’Imperatore, pertanto, rivela la sua freddezza in un singolo colpo che manda, almeno apparentemente, all’altro mondo il suo alleato in affari.

Si tratta della morte di uno dei villain principali di One Piece.

Adesso che lo Shogun è deceduto, quindi, Kaido è pronto a trasformare Wano in Nuova Onigashima dove tutti gli abitanti saranno pirati in un Impero fuori legge dove erigere la fortezza contro i poteri forti.

Dove leggere la morte di uno dei villain principali

Gli eventi narrati si sono svolti all’interno del capitolo 985 di One Piece. E’ possibile leggerlo qui su MANGA Plus completamente in maniera gratuita e legale.

Se le avete perse, inoltre, qui potete raggiungere le anticipazioni degli episodi di luglio e inizio agosto dell’anime prodotto da Toei Animation. Attenti agli spoiler.

A proposito di One Piece

ONE PIECE è un manga scritto e disegnato da Eiichiro Oda all’interno della rivista di Weekly Shonen Jump (Shueisha) dal 1997. Attualmente giunta a 984 capitoli, in Giappone il manga ha collezionato 96 volumetti.

La serie animata omonima che sta trasponendo l’arco narrativo di Wano Country ha raggiunto i 934 episodi ed è trasmessa ogni domenica. In Italia, licenziata da Mediaset, la serie animata è ferma all’episodio 578. La serie è visibile legalmente, con sottotitoli in italiano e con un account premium attraverso la piattaforma streaming di Crunchyroll.

Hollywood sta producendo una serie televisiva live action con attori reali in carne ed ossa per Netflix. Ecco qui a voi le ultimissime novità in merito.

One Piece nel 2019 ha festeggiato il 20° anniversario dalla prima messa in onda dell’anime e, in occasione, il 9 agosto 2019 è uscito nei cinema giapponesi il lungometraggio One Piece: Stampede. In Italia il film è stato proiettato il 24 ottobre 2019 nei cinema con Anime Factory e Koch Media Italia:

Nel fantasmagorico universo di One Piece non esiste la parola “riposo”, e l’instancabile mente del maestro Oda è costantemente al lavoro per partorire nuove, pazzesche avventure da far vivere alla masnada di pirati più bizzarra che ci sia!

Nel paese di Wa, il gruppo di Rufy ha quasi finito di radunare compagni e alleati, ed è ormai a un passo dalla pianificata irruzione sull’Isola degli Orchi, ma nel frattempo, dal lato dei nemici, vede la luce la peggiore delle alleanze! Mentre Kaido brinda al “mostruoso” sodalizio, la situazione mondiale comincia a vacillare…

Acquistate ORA “One Piece” 94 – Star Comics

1 commento

  1. in realtà non si sa se è morto visto che oroci possiede il frutto del diavolo del diavolo zoan mitologico dello yamato no oroci e perciò ha diverse teste, secondo la leggenda per uccidere lo yamato no orochi devi tagliarli tutte e otto le teste

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui