“Women don’t sell” ovvero “Le donne non vendono” aveva affermato il team creativo e del marketing di Ubisoft ai tempi di Assassin’s Creed Odyssey. Uno dei capitoli recenti della saga dava al giocatore la scelta di Kassandra Alexios da utilizzare come protagonista. Proprio ieri fa vi avevamo dato notizia della possibilità, in Assassin’s Creed Valhalla, di scegliere il sesso del protagonista Eivor. Ma prima di una serie di problematiche in seno alla casa sulla gestione di alcune accuse di molestie sessuali, il Capo creativo Serge Hascoet aveva affermato che le donne non facessero buon mercato nei videogiochi.

Le ombre gettate sull’azienda non si fermano dunque e questo mette in mostra un altro grande problema a distanza di anni dall’uscita del gioco. Già precedentemente alcuni si erano indignati per l’assenza di una protagonista femminile nei giochi di Assassin’s Creed. Lo spin-off, originariamente esclusivo per PS Vita, Liberation vedeva per la prima volta l’inserimento di una protagonista donna. Ma già a partire da Unity, il direttore si era detto contrariato nell’implementare personaggi femminili nel multiplayer. Pare che la scelta fosse una banale mancanza di tempo nel creare nuovi asset e vestiti da donna.

Alexios e Kassandra sono i due protagonisti di Odyssey.

Kassandra doveva essere protagonista di Assassin’s Creed Odyssey

È certo che Kassandra dovesse essere la sola ed unica protagonista di Odyssey. Dunque è chiaro che la sola parola di Hascoet abbia portato all’accantonamento di questa idea a favore della dualità fratello\sorella. Il team non aveva potuto far altro che obbedire alle direttive.

Ora sappiamo che la situazione è ben diversa e con Assassin’s Creed Valhalla non vi saranno più problemi del genere. Rimane comunque un po’ di perplessità davanti a queste notizie.

Vi ricordiamo che Assassin’s Creed Valhalla è in uscita per PC e per le console di nuova generazione entro la fine del 2020.

Recupera Assassin’s Creed Odyssey su PlayStation 4

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui