Spider-Man: Miles Morales girerà a 4K e 60 fps

Ma solo se utilizziamo la Performance Mode.

0

Poche settimane fa vi avevamo mostrato le box art dei giochi PS5, dove figurava proprio Spider Man: Miles Morales. È invece notizia recente che il gioco sarà dotato di una Performance Mode in cui supporterà i 4K e sarà stabile sui 60 frame al secondo. La conferma è giunta di Insomniac, casa di sviluppo del gioco, che è tornata a parlare di questo spin-off del loro gioco per PS4. 

Già un mese fa vi avevamo parlato del personaggio di Miles Morales. Oggi torniamo con informazioni in più su quello che sarà uno dei titoli d’apertura di questa nuova generazione di console. Spider Man: Miles Morales girerà a 4K e 60 fps grazie alla modalità, del tutto opzionale, creata ad hoc dagli sviluppatori. La sopracitata Performance Mode permetterà di sfruttare al massimo l’unicità dell’architettura SSD sviluppata da Sony per la sua nuova console.

miles morales 4k
Fluidità e qualità delle immagini saranno i punti forti del titolo.

Cosa aspettarsi da Spider-Man: Miles Morales in 4K?

Poiché il gioco di riferimento, lo Spider-Man del 2018, è un gioco per la scorsa generazione, Insomniac ha dovuto rivedere alcune caratteristiche. Il frame rate è stato reso più stabile ma a risentirne è stata la qualità grafica durante gli spostamenti, che è calata per consentire maggiore fluidità.

Pare che infatti i 60fps saranno sì uno standard di questa generazione in arrivo, ma non lo saranno da subito. Le case di sviluppo avranno bisogno di tempo per familiarizzare con la tecnologia messa a disposizione da Microsoft Sony e anche migliorare le prestazioni dei propri giochi. Insomniac, con un tweet, ha mostrato una GIF che dà un assaggio della fluidità di gioco.

In molti tra i giocatori che attendono PS5 Xbox Series X sono un po’ delusi dal fatto che nonostante il nuovo hardware non tutti i giochi raggiungeranno i 60 fps e supporteranno il 4K fin dal lancio. E voi cosa ne pensate?

Recupera Spider-Man per PlayStation 4

telegra_promo_mangaforever_2