La Japan Online Week di Wacom

0

In questi giorni in cui sono previste ancora diverse restrizioni a causa del coronavirus covid-19, molte istituzioni e aziende di tutto il mondo stanno organizzando i cosiddetti “webinar”, ovvero dei seminari online che possono essere seguiti in diretta da qualsiasi device collegato ad internet.

In particolare, la settimana prossima, è in programma una serie di workshop indetta dalla Wacom, nota società giapponese produttrice di tavolette grafiche che rappresenta il principale produttore di graphic tablet al mondo. Tutti gli appassionati di disegno, illustrazione e di tutto ciò che riguarda le diverse forme d’arte giapponese, come ad esempio anime e manga, potranno partecipare alle conferenze online che si terranno il 21, il 22 e il 23 luglio 2020 sulla piattaforma Zoom.

Manifesto della Japan Online Week

L’evento è organizzato in tre giorni, durante ognuno dei quali ci saranno tre incontri con degli artisti esperti soprattutto nella realizzazione di anime e manga; essi parleranno delle loro tecniche artistiche e del processo che porta alla creazione di un fumetto o di una serie animata giapponese.

Il primo giorno sarà dedicato alle tecniche fondamentali per la realizzazione di anime e manga con la partecipazione di ISSSAI e Naji Yanagida, due grandi illustratori che hanno lavorato anche allo sviluppo di alcuni videogiochi della Applibot come Blade XLORD o Nier Reincarnation; dopodiché il seminario continuerà con l’incontro con l’artista Laia Lopez che l’anno scorso ha pubblicato il suo secondo libro “Gleaming: the art of Laia Lopez”;

il tema del giorno successivo verterà sulle ambientazioni dei fumetti e delle serie animate giapponesi, in particolare su quelle della contemporaneità; gli incontri saranno tenuti da artisti del calibro di Mai Yoneyama, illustratice che ha lavorato alla direzione delle animazioni per anime quali Sword Art Online e Kill la Kill, e di Hidetaka Tenjin un mecha designer che ha lavorato alla realizzazioni di anime molto famosi, quali Macross Frontier e Gundam; durante l’ultimo incontro della giornata presenzierà Sarajean Chung aka TheOneWithBear, una illustratrice freelancer specializzata nelle fan art di famosi personaggi del mondo dell’animazione;

Durante il terzo ed ultimo giorno avremo la partecipazione di Laovaan un giovane illustratore e content creator che ha raggiunto il successo grazie ai suoi tutorial caricati su youtube, e niente po’ po’ di meno che Arita Moritake, uno degli artisti più famosi che ha partecipato alla realizzazione delle illustrazioni per il gioco di carte collezionabili di pokemon; pensate che Moritake ha iniziato a lavorare a queste ultime nel lontano 1996 e oggi il suo talento può essere ammirato su più di 500 carte, inclusi alcuni pezzi storici con le illustrazioni originali di Charizard e di Pikachu del Set Base del gioco di carte; infine a concludere la serie di incontri saranno i Ceo della Wacom, Nobu Ide e Faik Karaoglu.

Il Charizard di Arita Moritake

Per maggiori informazioni e per accedere agli eventi potete recarvi a questo link, inoltre non è necessario iscriversi all’intera serie di incontri ma potete benissimo scegliere di registrarvi a quello che preferite. Buona Japan Online Week a tutti!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui