Kidding: la serie con Jim Carrey è stata cancellata

Pubblicato il 15 Luglio 2020 alle 14:30

La serie interpretata da Jim Carrey è stato cancellata da Showtime. Lo spettacolo dunque finirà con la sua seconda stagione.

“Dopo due stagioni, “Kidding” ha concluso la sua corsa su Showtime”, ha comunicato la rete in una nota. “Siamo molto orgogliosi di aver mandato in onda questa serie fantasiosa, acclamata dalla critica e gratificante, e vorremmo ringraziare Jim Carrey, Dave Holstein, Michael Aguilar, Michel Gondry e l’intero cast e la troupe per il loro lavoro brillante e instancabile”.

Carrey ha interpretato il ruolo dell’iconico conduttore televisivo per bambini, Jeff Pickles, alle prese con seri problemi sia personali che professionali dietro le quinte. Nel cast ci sono anche Judy Greer, Catherine Keener, Frank Langella, Cole Allen, Juliet Morris e Justin Kirk.

Carrey è anche il produttore esecutivo insieme a Dave Holstein, Michel Gondry, Michael Aguilar, Roberto Benabib, Raffi Adlan, Jason Bateman e Jim Garavente.

In Italia la serie è stata trasmessa su Sky Atlantic come Kidding – Il fantastico mondo di Mr. Pickles.

Rivediamo Jim Carrey in Sonic – Il Film

Articoli Correlati

Le uscite manga Star Comics del 15 Settembre 2021 includono i nuovi volumi di serie come Solo Leveling, Detective Conan vs Uomini...

11/09/2021 •

13:26

One Piece Episode A è il manga su Ace che Boichi e Ryo Ishiyama hanno tratto dal romanzo One Piece Novel A. Il numero 12 di One...

11/09/2021 •

11:53

I Marvel Studios come ben sappiamo oramai hanno programmato i loro progetti con anni di anticipo. Anche con la pandemia...

11/09/2021 •

11:00