Solo: A Star Wars Story – Alden Ehrenreich parla della possibilità di un sequel

L'attore ha parlato del film.

0

Anche se Solo: A Star Wars Story è stato il peggior interprete al botteghino tra i film di Star Wars, il film prequel si è sicuramente costruito una base di fan piuttosto fedele negli ultimi due anni, che si sono affezionati a Alden Ehrenreich e Donald Glover. Ciò che non sappiamo, tuttavia, è se un sequel avrà mai la possibilità di essere raccontato.

Disney e Lucasfilm non hanno annunciato nulla di ufficiale su Solo. Anche le stelle del film sembrano essere all’oscuro di tutto. Durante un’intervista con Esquire, a Ehrenreich è stato chiesto se tornerà ad essere il giovane Han Solo, il personaggio reso famoso da Harrison Ford.

“Dipende da cosa sarà”, ha detto Ehrenreich. “Dipende da come è fatto. Dipende se sembra connaturato alla storia”.

Quindi Ehrenreich è potenzialmente disponibile a interpretare nuovamente Han Solo in futuro, ma questo significa che è in arrivo un sequel o uno spinoff? L’attore è stato molto vago su questo argomento, dicendo che non ha sentito parlare di piani per un sequel, solo per (sembra) ritrattare un momento dopo.

“No, non ne so nulla”, ha detto. “Voglio dire, sai, penso che il nostro film sia stato un po’ l’ultimo dei film di Star Wars dell'”era convenzionale” ad uscire. Ho sentito cose, ma niente di concreto”.

Nella stessa intervista, Ehrenreich ha parlato di una pausa dalla recitazione dopo aver finalmente finito con Solo. Non solo il progetto è stato un lavoro faticoso, ma ci sono voluti anche anni per completarlo a causa del cambio di regista e delle riprese.

“È stata sostanzialmente un’esperienza di tre anni dalla pre-produzione all’uscita del film”, ha spiegato.

Solo: A Star Wars Story è ora disponibile per lo streaming su Disney+.

Comprate il film Star Wars Story Solo Brd

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui