Reunion e revival sono all’ordine del giorno negli ultimi mesi, soprattutto perché la pandemia di COVID-19 non permette nuove produzioni. Una delle ultime serie a unirsi a questa moda è 30 Rock, che debutterà in uno speciale questo prossimo giovedì sera.

Secondo un nuovo report, molti telespettatori non potranno però guardare lo speciale. Un nuovo articolo di Vulture rivela che diversi importanti gruppi di emittenti televisive – Tegna, Gray Television, Nexstar, Hearst e Sinclair Broadcast Group – hanno in programma di boicottare lo speciale 30 Rock. Ciò significherebbe che almeno metà del Paese sarebbe escluso dal vederlo (anche se poi potranno recuperarlo su altre piattaforme).

Il rapporto cita un motivo molto specifico per questo boicottaggio: l’imminente arrivo di Peacock, la piattaforma di streaming di NBCUniversal che dovrebbe essere lanciata ufficialmente alla fine di questa settimana.

Lo speciale 30 Rock, secondo quanto riferito, si concentra fortemente sulla promozione di Peacock, quindi i proprietari delle stazioni sono preoccupati per il modo in cui Peacock, che offre anche un abbonamento gratuito, avrà un impatto sul pubblico.

Lo speciale vedrà il ritorno del cast storico, con nomi amati come Tina Fey, Alec Baldwin, Tracy Morgan, Jane Krakowski, Jack McBrayer e altri. Lo speciale però conterrà anche apparizioni di ospiti provenienti da altri programmi di NBCUniversal, che include NBC, Telemundo, USA Network, SYFY, E! e Bravo.

Trovate la serie su Amazon Prime oppure potete comprarla qui 30 Rock: Season 4

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui