Marvel: le prime tavole di Empyre #1

0

Dopo una lunga attesa, la Marvel Comics si appresta finalmente a pubblicare nelle fumetterie d’oltreoceano il primo numero di Empyre, la saga cosmica dell’anno incentrata su Avengers e Fantastici Quattro che sarà sceneggiata da Al Ewing (The Immortal Hulk, Guardians of the Galaxy) e Dan Slott (Fantastic Four, Iron Man 2020) per i disegni del nostro Valerio Schiti (Tony Stark: Iron Man).

Per l’esattezza, Empyre #1 (di 6) verrà rilasciato in formato sia cartaceo che digitale a partire da questo mercoledì 15 luglio. A seguire vi mostriamo le prime pagine ufficiali dell’albo e la cover regular della superstar Jim Cheung.

Oltre ad alcune tavole letterate disegnate da Schiti, tra le immagini da noi poste qui in alto è ben visibile anche una pagina riportante un piccolo riassunto delle vicende che hanno condotto a Empyre (di cui noi vi abbiamo già realizzato una apposita guida alla lettura): vi riportiamo tutto ciò che c’è da sapere sulla trama del summenzionato crossover a seguire.

“Dopo anni di battaglie, gli imperi Kree e Skrull si sono improvvisamente uniti sotto la guida dell’Imperatore Dorrek VIII, il Giovane Vendicatore e ibrido Kree/Skrull conosciuto come Hulkling. Il suo primo atto come Imperatore è stato quello di indirizzare le loro forze combinate verso la Terra per sconfiggere il loro nemico reciproco, la razza dalle sembianze vegetali conosciuta come Cotati. Nel frattempo, i restanti Cotati, dopo essere quasi stati spazzati via dall’esistenza per mano dei Kree, hanno cominciato a rinverdire la Zona Blu della Luna. A guidare gli sforzi dei Cotati figurano Quoi, il profetizzato Messia Celestiale, e suo padre, lo Spadaccino. Di fronte all’annientamento, hanno convocato i loro ex alleati, gli Avengers, nella Luna. Intanto, i Fantastici Quattro stavano rincasando dopo una missione nello spazio, finché non sono incappati nell’armata Kree/Skrull in rotta verso la Terra…”

Intervistato di recente da Games Radar, il disegnatore Valerio Schiti ha svelato come si è approcciato a questo suo nuovo e fondamentale incarico Marvel: “Ho cercato di non pensare troppo a quello che stavo facendo. Prima che diventassi un artista della Marvel, ero ovviamente un loro grande fan, quindi so bene come pensa un lettore. Conosco le loro aspettative e so cosa c’è in ballo. Ho letto un sacco di grossi eventi nel corso degli anni, tutti disegnati da artisti eccezionali che effettivamente rientrano tra i miei preferiti. Hanno realizzato delle pagine incredibili, delle potenti immagini che sono impresse nella mia memoria e che mi hanno formato come professionista. Come potete immaginare, la pressione di misurarsi con loro potrebbe essere opprimente, quindi ho scelto una strada diversa: non ci penso troppo a lungo, semplicemente disegno e mi diverto.”

Ancor più di recente, invece, lo sceneggiatore Al Ewing ha promesso che le conseguenze di Empyre si faranno sentire negli anni a venire:Alla fine di tutto questo, la Terra si troverà in un posto molto diverso. Le cose verranno cambiate e noi esploreremo quei cambiamenti in serie di generi ancor più spaziali. Per ciò che concerne l’obiettivo finale di Hulkling mentre la flotta Kree/Skrull si fa sempre più vicina… beh, dobbiamo lasciare che alcuni dei suoi piani vengano rivelati sulle pagine della stessa Empyre!”

Oltretutto, Dan Slott ha specificato che Empyre – evento basato sulla Guerra Kree/Skrull ideata dal leggendario Roy Thomas negli anni Settanta – sarà una storia adatta sia per neofiti che per lettori di vecchia guardia della Casa delle Idee, affermando: “La guerra Kree/Skrull è una delle storie cosmiche più di nicchia della Marvel. E che tu sia un lettore novizio del Marvel Universe o un fan presente fin dall’inizio, Empyre toccherà una parte di questo conflitto a cui ti importerà.”

Prima di concludere, vi segnaliamo che anche Empyre farà da trampolino di lancio per la pubblicazione di innumerevoli tie-in, un terzo dei quali però cancellato a causa dell’emergenza sanitaria legata al Coronavirus, che ha costretto l’editore newyorkese (e non solo) a rivedere i suoi piani.

In Italia, non ancora è stato svelato come verrà pubblicata questa interessante epopea cosmica dei Vendicatori e dei Fantastici Quattro, tuttavia sappiamo che il suo preludio ufficiale andrà in scena a breve sulle pagine di La Strada Verso Empyre: La Guerra Kree/Skrull, di Robbie Thompson (testi) e Mattia De Iulis e Javier Rodríguez (disegni). Quanto segue è la sinossi ufficiale di Empyre #1.

“I Kree e gli Skrull si sono uniti sotto un nuovo imperatore — e la loro flotta da guerra è in rotta di collisione col nostro mondo. Sulla luna, gli Avengers sono pronti a colpire con la piena forza degli Eroi più Potenti della Terra. Nello spazio profondo, i Fantastici Quattro sono alla ricerca di una soluzione diplomatica. Se i due team non riusciranno a lavorare assieme per salvare il mondo, le cose potranno soltanto andare peggio…”

Acquista ora Avengers: L’Ultima Schiera di Jason Aaron ed Ed McGuinness!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui