Star Wars: in una scena eliminata Luke era pronto a unirsi all’Impero

Pubblicato il 13 Luglio 2020 alle 12:00

Nel 1977, George Lucas ha dato il via all’amatissima soap opera spaziale che ha affrontato il conflitto tra l’Impero e l’Alleanza Ribelle.

Allora, la delimitazione era chiara tra le due fazioni in guerra con quest’ultima raffigurata come i bravi ragazzi, mentre la prima chiaramente rappresentava come il cattivo. Detto questo, se il film avesse mantenuto la scena di debutto iniziale di Luke, avrebbe implicato che il protagonista principale della storia era disposto a unirsi anche alle forze imperiali.

All’inizio Luke era un ingenuo contadino di Tatooine. La sua vita è stata sconvolta dopo aver incontrato C-3PO e R2-D2 e averli aiutati a localizzare Obi-Wan Kenobi. Da lì, Luke si ritrova in missione per salvare la galassia contro l’Impero e la sua super arma, la Morte Nera.

Le cose avrebbero potuto essere diverse se fosse stata mantenuta la sequenza introduttiva di Luke, poi eliminata. Nella sequenza, il giovane incontra il suo amico Biggs Darklighter (Garrick Hagon), che è nell’Accademia Imperiale. Durante la loro conversazione, Biggs informa Luke dei suoi piani per cambiare parte e unirsi alla Ribellione, non volendo essere arruolato dall’Impero.

Secondo Hamill, avrebbe voluto che tutta questa sequenza fosse inclusa nel film in quanto fornisce ai fan una visione migliore del suo personaggio – ingenuo e all’oscuro di ciò che sta realmente accadendo nella galassia; “non ha coscienza politica” ed è disposto a fare qualsiasi cosa, persino unirsi all’Impero, pur di lasciare Tatooine.

L’intera conversazione di Luke con Biggs sarebbe stata una grande aggiunta a Star Wars, in particolare per quanto riguarda il cammino del personaggio nel film e il resto della trilogia originale. Inoltre la sequenza di cui sopra indica meglio quanto sia frustrato di dover rimanere su quel pianeta. Iniziare il suo viaggio come qualcuno che non ha alcuna forte convinzione morale o politica tra Impero e Ribellione avrebbe reso la sua lotta personale per respingere il Lato Oscuro più interessante anche in relazione al prosieguo della storia.

Questa sequenza sarà aggiunta ora su Disney+, così i fan potranno farsi una idea migliore di Luke.

Rivedete Luke in Star Wars 4 Una Nuova Speranza Brd

TAGS

Articoli Correlati

La notizia che emerge dell’ultimo Connect pubblicato dalla DC Comics è che la serie Wonder Girl di Joelle Jones chiude con...

15/01/2022 •

17:45

Scorrendo la lista delle uscite Panini Comics di Marzo 2022 bisogna sicuramente segnalare l’edizione definitiva di Rat-Man, la...

15/01/2022 •

16:27

La DC ha annunciato la pubblicazione di Flashpoint Beyond, undici anni dopo l’uscita di Flashpoint, la storia in cui Flash ha...

15/01/2022 •

14:27