I Champions e il crossover Outlawed tornano nel calendario di Marvel

Il previsto rilancio dei Champions, il supergruppo di adolescenti che, prima dell’emergenza Covid-19, sarebbe dovuto essere protagonista di un crossover, è tornato nella roadmap di Marvel, che lo ha finalmente riprogrammato per il prossimo ottobre.

0

L’autore Saladin Ahmed, scrittore delle testate regolari Miles Morales: Spider-Man e Magnificent Ms. Marvel (pubblicate in Italia da Panini: la prima in spillati regolari e la seconda raccolta in cartonatini periodici), ha twittato la notizia, affermando che i Champions si collegheranno direttamente a Miles Morales e Ms. Marvel proprio a ottobre, rispettivamente sui numeri #19 e #15.

Tweet di Ahmed
Outlawed ha avuto, fino ad oggi, un percorso alquanto travagliato: il prologo è apparso già lo scorso dicembre su Incoming!, un One-Shot che introduceva le varie linee narrative di Marvel Comics nel 2020 (da noi pubblicato da Panini lo scorso aprile, nella collana Marvel Miniserie), mentre lo scorso marzo è stato introdotto su un One-Shot dedicato, Outlawed, scritto dall’autrice Eve L. Ewing e illustrato da Kim Jacinto. Avrebbe dovuto avviare il crossover, ma l’evento è stato bruscamente interrotto a seguito della sospensione delle pubblicazioni per il lockdown planetario.

In quest’ultima pubblicazione, il plot vede i Champions impegnati nel monitorare un summit per adolescenti presso la Coles Academic High School, al fine di proteggerne l’oratrice più importante, Ailana Kabua. Durante il vertice vengono attaccati da un drago asgardiano (“riciclato” dalla Guerra dei Regni).

A seguito di questi eventi, a cui non aggiungo altro poiché il One-Shot è attualmente inedito in Italia ma presto Panini lo pubblicherà – anche se non si si ancora quando – il senatore Geoffrey Patrick approva un disegno di legge che mette al bando i supereroi under 21. Ciò porterà alla creazione del C.R.A.D.L.E. (Child-Hero Reconnaissance and Disruption Law Enforcement) che avrà il compito di impedire ai giovani supereroi di svolgere le loro attività senza una guida. Sì, la trama ricorda molto Civil War, ma confido che non si tratti di una banale riedizione in chiave adolescenziale del meraviglioso crossover del 2006 di Mark Millar.

Outlawed dovrebbe includere tre serie regolari: oltre alle due citate, anche due miniserie che rilanciano il Power Pack e i New Warriors e, naturalmente, la nuova serie dei Champions (Champions Vol.4), sceneggiata da Eve L. Ewing e disegnata dal nostro Simone Di Meo. La terza serie, ad opera di Jim Zubkavich e disegnata da Steven Cummings, si è interrotta con il decimo ed ultimo numero lo scorso mese di dicembre.

Una curiosità per i più appassionati: nonostante l’ultima serie dei Champions sia la terza, in realtà il giovane super gruppo ne è stato protagonista solo in due (2016 e 2019): la prima formazione che portava il nome Champions apparve infatti nei fumetti della Casa delle Idee oltre 40 anni fa, ovvero tra il 1975 e il 1978. Era composta dagli X-Men Angelo e Uomo Ghiaccio, il semi-dio Ercole, Johnny Blaze/Ghost Rider e Natasha Romanoff/Vedova Nera.

In Italia, Outlawed sarà pubblicata da Panini, ma non si sa ancora quando né su quali testate.

Recupera “Ms.Marvel 1: Fuori dalla norma”

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui