Wonderland – puntata dedicata ai Paperi Disney

0

Martedì 14 luglio, in seconda serata su Rai4 (canale 21 del digitale terrestre), il penultimo appuntamento della stagione con il magazine “Wonderland” è una puntata speciale, dedicata all’universo a fumetti dei Paperi Disney. Dopo l’omaggio a Carl Barks del maggio scorso, si parla stavolta dei grandi maestri del fumetto Disney italiano.

Ospite d’onore Marco Rota, il più classico dei grandi autori Disney di casa nostra, disegnatore, soggettista e prolifico illustratore di copertine. Richiamato da Panini Comics sulle pagine di Topolino nello scorso autunno, per celebrare con un inedito gli 85 anni di Paperino, Rota ha raccontato a Wonderland le sue storie più memorabili, sottolineandone il legame estetico e narrativo con l’immaginario del cinema hollywoodiano classico.

Ambasciatori dell’America nell’Italia dell’immediato dopoguerra, al pari dei divi di Hollywood, i personaggi Disney hanno presto conquistato un posto centrale nell’immaginario popolare nazionale. Luca Boschi e Luca Raffaelli, enciclopedici storici del fumetto, racconteranno questo fenomeno culturale di massa, evidenziando gli elementi di originalità introdotti dagli autori italiani rispetto al modello d’oltreoceano.
Curatore di una ricca mostra celebrativa degli 85 anni di Paperino all’ultima edizione di Lucca Comics and Games, Gianni Bono traccerà invece una breve storia editoriale delle storiche testate Disney in Italia.

Dalle Teche Rai, rivedremo rare apparizioni televisive dei maestri Romano Scarpa e Giovan Battista Carpi, oltre che dello storico direttore di Topolino Mario Gentilini. L’omaggio ai “padri fondatori” del fumetto Dinsey italiano si completerà con un approfondimento sullo sceneggiatore Guido Martina, iniziatore della celebre serie delle “grandi parodie” letterarie e autore di una profonda sintesi tra la tradizione comica popolare italiana e il dualismo novecentesco tra il capitalista Paperone e l’uomo medio Paperino.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui