Super Mario Bros – all’asta una copia sigillata del gioco originale

Pubblicato il 5 Luglio 2020 alle 14:00

Era il lontano 1983 quando Nintendo risollevò le sorti di un’industria videoludica disastrata prima in patria con il Famicom e poi la sua versione occidentale NES (Nintendo Entertainment System). Appena due anni dopo, nel 1985 faceva capolino sulla celeberrima console Super Mario Bros, un classico che avrebbe cambiato il videogioco per sempre.

Il sito Heritage Auctions ha messo all’asta una copia sigillata del gioco originale di Super Mario Bros all’esorbitante cifra di 35.000 dollari, ovvero poco più di 31.000€. La fine della suddetta asta è prevista per il 10 luglio e la sua rarità è dovuta proprio alle condizioni sigillate di un gioco tanto vecchio e famoso.

L’esterno della confezione.

La cifra raggiunta al momento non è dunque definitiva e potrebbe aumentare ulteriormente. La versione in vendita è chiaramente quella USA. La rarità di questo prodotto specifico sta anche nella caratteristica “cardboard hangtabs” ovvero una versione di confezioni che veniva utilizzata negli Stati Uniti per testare il loro lancio sul mercato.

Ci si aspetta che comunque l’asta vada a buon fine, d’altronde Super Mario Bros ha venduto più di 40 milioni di copie ed è uno dei giochi più famosi del mondo.

Recupera Super Mario Odissey su Switch

Articoli Correlati

Al San Diego Comic-Con del 2019, i Marvel Studios hanno annunciato il film Doctor Strange In The Multiverse of Madness,...

11/09/2021 •

10:00

Come sappiamo il Marvel Cinematic Universe è iniziato a svilupparsi per lo più sulla Terra con Film quali Iron Man (2008)...

11/09/2021 •

09:00

Yamato Video continua ad annunciare il doppiaggio degli special tv inediti di Lupin The Third. Tocca ora a Lupin The Third...

10/09/2021 •

18:46