I misteri sulla combustione umana spontanea, sull’Evangelista, sull’Adolla Burst e su un eventuale metodo per poter far tornare umani gli Incendiati tornano prepotentemente nelle nostre vite grazie al primo episodio della seconda stagione di Fire Force, disponibile sul canale ufficiale di Yamato su Youtube.

La mente di Shinra è ancora tutta protesa alla risoluzione di queste problematiche così pressanti nella Tokyo futuristica che fa da sfondo alle vicende narrate in Fire Force, anche durante quello che per le sue colleghe è un lieto momento di svago.

Trattandosi di un episodio introduttivo, naturalmente non vengono svelate chissà quali verità, ma l’episodio si rivela comunque non solo decisamente spassoso, ma anche intrigante per via di un fenomeno piuttosto inusuale…

UNA NUOVA TIPOLOGIA DI INCENDIATI

Questa prima puntata della seconda stagione di Fire Force verte più sul suo aspetto comico, il che rende il racconto più leggero e godibile. Ma avviene comunque qualcosa di terribile e di insolito: davanti ai ragazzi dell’Ottava Brigata della Fire Force compare un Incendiato dalle dimensioni davvero considerevoli.

Gettarsi nella mischia senza una buona strategia non sarebbe di certo una buona idea, ma è proprio per questo che esiste la sezione dedicata alla ricerca!

Solitamente, il corpo degli Incendiati dispone di un unico nucleo, ma nel caso in cui ci si ritrovi a dover affrontare un Incendiato gigantesco le cose vanno in maniera “leggermente” diversa: questi infatti avrà ben 5 nuclei, uno nel petto e uno per arto. Solo grazie al lavoro di squadra sarà possibile per l’Ottava avere la meglio anche contro un avversario così temibile.

Per facilitare le cose agli spettatori, poi, questo scontro viene anche usato come utile espediente per mostrare ancora una volta tutti i membri dell’Ottava Brigata, il loro ruolo al suo interno e gli eventuali poteri di cui dispongono.

LE BRIGATE SI METTONO A NUDO. LETTERALMENTE

La seconda parte della puntata riflette lo spirito goliardico delle prime scene e ci mostra i ragazzi dell’Ottava Brigata della Fire Force alle prese con una impresa piuttosto inusuale per loro: posare per il calendario annuale di nudo, a cui prendono parte tutte le Brigate.

L’anno precedente l’Ottava era arrivata ultima nella classifica di gradimento, ma ora che sono in forze tanti nuovi elementi magari le cose potrebbero andare diversamente, O forse no!

Nonostante dunque non siano presenti molti elementi nella narrazione di questo primo episodio, lo stesso introduce quella che sarà la nuova stagione mostrandoci fin da subito un nuovo tipo di Incendiati, ma resta ancora da vedere come le tematiche lasciate in sospeso alla fine della prima stagione di questo anime si svilupperanno nella seconda, nella speranza che finalmente possano trovare una risposta esaustiva almeno alcune delle tante domande che fino a questo momento ne sono ancora privi.

L’anime di Fire Force è distribuito in maniera del tutto legale e GRATUITA e in simulcast con il Giappone qui da noi in Italia tramite il canale Youtube ufficiale di Yamato Animation.

Acquistate la T-Shirt di Fire Force QUI

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui