Il giornalista americano Ryan Parker ha twittato uno screenshot di un servizio dell’emittente MSNBC che mostra i membri delle forze di Polizia di Seattle con sciarpe gialle che coprono parzialmente i volti. Accanto alla foto c’è proprio un fermo immagine della serie HBO Watchmen, a riprova dell’incredibile somiglianza con la Polizia di Tulsa (della fiction).Watchmen a Seattle

In un successivo tweet, Parker ha aggiunto una dichiarazione della Polizia di Seattle, impegnata da giorni a liberare un’area della città dai manifestanti del movimento Black Lives Matter che l’hanno occupata nelle ultime settimane: scontri in un’area ribattezzata dai manifestanti Chop Zone, nel quartiere giovane e trendly di Capitol Hill, che hanno anche causato delle vittime.

La scorsa notte a rimanere a terra sono stati due giovanissimi, di 16 e 14 anni: il primo non ce l’ha fatta ed è morto subito dopo il ricovero, l’altro versa in gravissime condizioni: “Indossavano i rivestimenti gialli in modo da poter facilmente identificare i loro compagni di squadra in mezzo alla folla – recita la dichiarazione – Squadre diverse usano identificativi diversi in modo che possano identificarsi a vicenda”. Pura coincidenza o ispirazione alla serie HBO?

Nella serie TV i mascheramenti degli agenti (che andavano dalle maschere gialle a fantasiosi trasvestimenti e nickname come Sorella Notte, Specchio, Terrore Rosso o Pirata Jenny) servivano a proteggere le identità degli agenti, presi di mira dal gruppo suprematista The Seventh Kalvary.

Sviluppato da Damon Lindelof, la serie prodotta da HBO vede la partecipazione – tra gli altri – di Jeremy Irons, Regina King, Don Johnson e Louis Gossett Jr. Del cast fa anche parte Robert Redford, il quale interpretà se stesso, nelle vesti del Presidente degli Stati Uniti.

È una sorta di sequel del fumetto del 1986 disegnato da Dave Gibbons e scritto da Alan Moore che, manco a dirlo, non compare nei credits poichè, come ha sempre fatto anche in passato, non desidera essere associato a nessuna trasposizione cinematografica o televisiva tratta dalle sue opere. Diversi protagonisti del fumetto sono presenti anche nella serie HBO, tra cui il Dottor Manhattan (Yahya Abdul-Mateen II), Ozymandias (Jeremy Irons) e Spettro di Seta (Jean Smart).

Ricordo che, nel 2008, da Watchmen è anche stato tratto un film diretto da Zack Snyder, che ha avuto un discreto successo sia di critica che di pubblico.

Non è ancora chiaro se la seconda stagione di Watchmen si farà: recenti dichiarazioni, prima dell’autore Damon Lindelof e poi della protagonista Regina King (Sorella Notte) fanno pensare che il sequel non sia in programma, ma non vi è ancora nulla di certo.

La prima stagione è andata in onda in Italia su SKY Atlantic a fine 2019 ed è ancora disponibile on demand su NOW TV, la piattaforma di streaming di SKY, dove è dunque possibile recuperare tutti e 9 gli episodi della serie.

Recupera il fumetto di Watchmen, Edizione Deluxe

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui