Coronavirus: una esperienza in realtà virtuale per fare i barbieri

Nuova moda in arrivo?

0

Con il blocco causato dal COVID-19 molti hanno dovuto scegliere se far crescere i capelli o prendere in mano la situazione e tagliarli in autonomia.

Uno sviluppatore di realtà virtuale ha costruito un simulatore per tagliare i capelli così da fare un po’ di pratica a basso rischio. Potrebbe non essere così altamente tecnologico come le produzioni di Hollywood, ma è comunque divertente vederlo in azione.

Built a VR simulator to practice cutting my wife’s lockdown hair. Nailed it? from Unity3D

La realtà virtuale è stata a lungo un obiettivo ambizioso per i videogiochi, con i principali sviluppatori che portano in VR franchise come Half-Life e The Walking Dead. La PSVR ha dimostrato che anche i giocatori senza PC possono avere accesso alla realtà virtuale e Sony sembra pronta a portare la VR al livello successivo con PlayStation 5, anche se non sarà dotata di VR fino a dopo il lancio.

Probabilmente il simulatore di taglio dei capelli non arriverà presto su PSVR, ma vale comunque la pena dare un’occhiata a tutti gli aspiranti parrucchieri che praticano il distanziamento sociale. L’utente di Reddit push_matrix ha pubblicato un video del suo simulatore e ha spiegato come è stata realizzata la demo. Lo sviluppatore ha utilizzato Oculus Quest per il tracciamento della mano vista nel video, ma ha detto che doveva essere collegato a un PC.

La prossima generazione di console potrebbero offrire agli sviluppatori grandi e piccoli strumenti per fare esperienze totalmente nuove. Nuove innovazioni come il feedback tattile potrebbero trasformare qualsiasi cosa, da una simulazione di taglio dei capelli sviluppata da solo al più grande titolo AAA in VR.

Se invece non vi fidate di tagliarli con la sola forbice Braun BT7040 Tagliacapelli

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST