Tutti i fan sono entusiasti della recente notizia trapelata, secondo la quale Michael Keaton starebbe discutendo con Warner Bros. un ritorno nei panni di un Batman “anziano” in The Flash, ma considerando che l’attore non ha ancora firmato, ci sarebbe anche un piano alternativo.

Stando a quanto riporta We Got This Covered, l’alternativa a Michael Keaton sarebbe Christian Bale, il tanto amato Bruce Wayne della trilogia di Nolan. Nel caso ci fossero davvero conttatti, i fan sarebbero sicuramente contentissimi, ma più volte l’attore ha dichiara di aver definitivamente chiuso col ruolo del Cavaliere Oscuro.

Chiunque sia il Batman, ciò che a questo punto comincia ad essere certo è l’importanza del Multiverso nella pellicola dedicata a Flash e di una versione più “anziana” di Batman.

In uscita nel 2022, The Flash è diretto da Andy Muschietti (IT) su sceneggiatura ricavata dalla ultima stesura di Christina Hodson (Birds of Prey).

Liberamente tratto dall’evento Flashpoint, The Flash vede Barry Allen viaggiare indietro nel tempo per impedire la morte di sua madre; il risultato è la creazione di un altro universo protetto da un Batman (quello di Michael Keaton o di Bale?) di 30 anni più vecchio.

Acquista il cofanetto de Il cavaliere oscuro – La trilogia col Batman di Christian  Bale

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui