BoJack Horseman: Alison Brie dispiaciuta per aver doppiato un personaggio vietnamita

Nuova polemica per il doppiaggio di un personaggio.

0

Alison Brie ha affermato che le dispiace di aver dato la voce a Diane Nguyen, il personaggio vietnamita americano di “BoJack Horseman” di Netflix.

“Col senno di poi, vorrei non aver doppiato il personaggio di Diane Nguyen. Ora capisco che le persone di colore dovrebbero sempre dare voce alle persone di colore. Abbiamo perso una grande opportunità di rappresentare la comunità vietnamita americana in modo accurato e rispettoso, e per questo mi dispiace davvero. Applaudo tutti coloro che si sono allontanati dai loro ruoli negli ultimi giorni. Ho imparato molto da loro”, ha pubblicato Brie sul suo account Instagram venerdì sera.

Anche il creatore di “BoJack Horseman” Raphael Bob-Waksberg ha commentato il casting di Brie all’inizio della settimana su Twitter. Ha ammesso che non c’è mai stato uno scrittore vietnamita nello show, ma ha assunto un consulente vietnamita per un episodio in cui Diane visita il Paese.

“Avremmo dovuto assumere uno scrittore vietnamita e un’attrice vietnamita per interpretare Diane – o in caso contrario, cambiare il personaggio in modo che corrispondesse a quello che assumevamo”, ha scritto Bob-Waksberg.

Acquistate il Funko della serie Funko Bojack Horseman

I commenti di Brie sul suo personaggio arrivano dopo che diversi attori hanno lasciato il ruolo a persone di colore negli spettacoli animati.

Mercoledì Jenny Slate e Kristen Bell hanno annunciato che avrebbero abbandonato i loro ruoli rispettivamente in “Big Mouth” e “Central Park”. Mike Henry, che doppia Cleveland Brown ne I Griffin dal 1999, ha rinunciato al suo ruolo venerdì. Chi sarà il prossimo?

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui