Circa due settimane fa WarnerMedia ha rimosso il drama sulla Guerra Civile da HBO Max, ma la sua assenza è stata rapidamente notata e ha provocato un acceso dibattito.

Da allora Warner è stata trasparente riguardo alla volontà di riportare il titolo su HBO Max, ma con il giusto quadro attorno al film, così che gli spettatori abbiano un contesto adeguato su ciò che stanno guardando. Parlando a Cannes, la presidente di WarnerMedia Entertainment Business Operations and Productions Sandra Dewey ha confermato che il film tornerà “presto”:

“Comprendiamo il valore e il ruolo storico di questi film”, ha detto Dewey. “Ma riteniamo importante, in quanto persone che portano messaggi al pubblico, fornire messaggi responsabili e adeguati”.

Da quanto non rivedete Via Col Vento (1939)?

Dewey ha anche confermato che il film presenterà un’introduzione della professoressa di studi cinematografici all’Università di Chicago e conduttrice di Turner Classic Movies, Jacqueline Stewart. Stewart ha scritto un articolo per la CNN dopo che il film è stato rimosso da HBO Max sul perché il film dovrebbe essere visto, ma perché dovrebbe essere visto nel giusto contesto storico:

“Per me, questa è un’opportunità per pensare a ciò che i film classici possono insegnarci”, ha scritto Stewart. “In questo momento, le persone si rivolgono ai film per la rieducazione razziale e i libri più venduti su Amazon riguardano l’antirazzismo e la disuguaglianza razziale. Se le persone sono davvero interessate ad approfondire, potremmo essere pronti ad essere più informati, ad avere conversazioni oneste e produttive sulle vite dei neri sullo schermo e fuori”.

Ha anche aggiunto: “… è un film che continua a dividerci nelle nostre interpretazioni della storia americana, della cinematografia e del rapporto tra i due. Il film ha fedeli fan, e ha aspri critici che non accettano la sua versione della storia del Sud con lo stesso linguaggio usato dagli attivisti neri 80 anni fa quando picchettavano i cinema in cui c’era il film. Ma come ho visto in una tavola rotonda molto partecipata, chiamata “La complicata eredità di “Via col vento”” al TCM Classic Film Festival 2019 (panel che potrebbe finire anch’esso su HBO Max), ci sono persone che adorano il film e altre che adorano odiarlo, e altre ancora che sono curiose di sapere come gli altri rispondono alle critiche”.

Non ci resta che attendere di vedere come verrà presentato il film…

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui