È morto Joel Schumacher, il regista di Batman Forever

Tra le sue altre regie The Lost Boys - Ragazzi Perduti e Linea Mortale.

0

A pochi giorni dalla ricorrenza del 25° anniversario del suo Batman Forever, arriva la notizia che Lunedì 22 Giugno 2020 il regista, sceneggiatore e produttore Joel Schumacher si è spento all’età di 80 anni a New York City, sua città natale, dopo una battaglia contro il cancro lunga un anno.

A metà Anni 90 il compianto Schumacher ha preso le redini del franchise cinematografico di Batman della Warner Bros. dopo il successo di pubblico e critica dei due film del Cavaliere Oscuro di Tim Burton.

Uscito il 16 Giugno 1995, Batman Forever, il primo film della serie da lui diretto, è stato interpretato da Val Kilmer, Tommy Lee Jones, Jim Carrey e Nicole Kidman e ha incassato oltre 300 milioni di dollari in tutto il mondo.

Nel 1997 ha diretto il suo secondo e ultimo film della serie, Batman & Robin, interpretato da George Clooney nel ruolo di Batman, Arnold Schwarzenegger (Mr. Freeze) e Uma Thurman (Poison Ivy).

Bocciato dalla critica come il predecessore, Batman & Robin si discosta dalla visione dark di Burton (produttore di Batman Forever) per un tono decisamente camp sopra le righe; nonostante tutto ha incassato 238 milioni di dollari.

Tra le altre regie del compianto regista ricordiamo St. Elmo’s Fire (1985), Ragazzi perduti (The Lost Boys, 1987) e 8mm – Delitto a luci rosse (8MM, 1999).

Riscopriamo Batman Forever

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui