Resident Evil 8 – ecco perché uscirà su PS5 e Xbox One X

Spiegato il perché dell'esclusività sulla next gen.

0

Finalmente Resident Evil 8 si è mostrato durante la presentazione di PS5, confermando molti dei rumor delle settimane precedenti. Il suo annuncio avvenuto per le console di nuova generazione e PC ha fatto però sorgere domande sul perché del suo mancato rilascio per PS4 e Xbox One.

Alcuni giorni fa un insider ha fatto chiarezza sui motivi di questa scelta tramite alcuni tweet rivelatori. Pare infatti che la nuova veste grafica non solo sia ancora in fase di sviluppo, ma che per evitare problemi di caricamenti di texture il gioco necessiti di macchine di nuova generazione. Inoltre, nonostante Resident Evil 8 non sarà un open world, avrà comunque un’area di gioco piuttosto ampia ed esplorabile che, su PS4 e Xbox One, richiederebbe troppi tempi di caricamento e rallentamenti generali.

Il villaggio dell’ambientazione sarà completamente esplorabile.

Il salto generazionale permetterà dunque a Capcom di potenziare ulteriormente l’engine grafico senza doversi preoccupare delle console più vecchie. Infine, l’insider ha anche rivelato che sebbene il gioco sia previsto per il 2021, non saranno da escludere slittamenti di date dovuti ai rallentamenti in seguito al Coronavirus, nonostante egli ritenga che entro l’anno prossimo vedremo il gioco sugli scaffali.

Recupera Resident Evil 7 in attesa dell’8

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui