Ammazza che Mazza – giocate al gioco di golf de I Simpson

0

Nell’episodio “Marge non essere orgogliosa” – undicesima puntata della settima stagione de I Simpson – Bart vuole per Natale un nuovo videogioco intitolato Tempesta d’Ossa, ma non avendo i soldi, decide di rubarlo dal supermercato, vedendo che altri ragazzi stanno taccheggiando.

Un ispettore del supermercato, Don Brodka, però, lo vede e avverte i genitori del fatto, lasciando un messaggio nella loro segreteria telefonica; inoltre ordina a Bart di non tornare nel supermercato durante il periodo natalizio, minacciandolo di mandarlo in un riformatorio.

Tuttavia, Bart giunge a casa prima dei suoi genitori e fa sì che essi non sentano il messaggio. Marge decide, però, di andare a fare la tradizionale foto di famiglia proprio nel supermercato di Brodka, il quale, vedendo nuovamente Bart, dice tutto ai genitori.

Homer, ma soprattutto Marge, rimarranno molto delusi da quanto è successo e, apparentemente, iniziano a trascurare Bart. Colmo di rimorso, Bart torna al supermercato per comprare un regalo di Natale per sua madre, una sua foto sorridente, che alla fine è costretto a darglielo in anticipo, ma Marge si commuove, così anche lei gli fa un regalo in anticipo, un videogioco – quello di golf Ammazza che Mazza (Lee Carvallo’s Putting Challenge in originale) – diverso da quello che Bart desiderava, ma che quest’ultimo accetta lo stesso.

Dopo molti anni l’ex-autore e ora produttore esecutivo dell’amata serie animata Bill Oakley e lo sviluppatore Aaron Demeter hanno deciso di rendere il gioco realtà e offrirlo completamente giocabile.

Per giocare ad Ammazza che Mazza vi basterà cliccare QUI.

Aggiungete Bart Simpson alla vostra collezione di Funko POP! cliccando QUI

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui