Obi-Wan Kenobi: Ewan McGregor pronto alla riprese

L'attore ha parlato del progresso teconologico.

0

La trilogia prequel di Star Wars ha guadagnato una certa reputazione nel corso degli anni, anche se c’è chi la ama e chi la odia.

Ewan McGregor non ha rivelato la sua opinione a riguardo, ma ha comunque detto che si divertirà molto di più a recitare nella prossima serie Disney Plus di Obi-Wan Kenobi grazie ai nuovi sviluppi tecnologici rispetto alla trilogia prequel.

“Mi divertirò molto di più”, ha detto McGregor, “La nostra tecnologia era tale che abbiamo girato [La minaccia fantasma] su pellicola e [L’attacco dei cloni] quando siamo arrivati ​​in Australia con le nuove telecamere HD, il che è piuttosto primitivo rispetto a quello che abbiamo ora… era tutto schermo blu e schermo verde. Era difficile immaginarlo. Oggi le cose sono progredite molto. Molto di ciò che vedrete sarà ciò che anche noi vediamo”.

McGregor ha elogiato la tecnologia introdotta da Lucasfilm e ILM in The Mandalorian con lo schermo “Stagecraft” che proietta una grande immagine a 360 gradi di uno sfondo o di un paesaggio che può essere perfettamente integrato in una scena. Per McGregor, potrebbe essere rivoluzionario.

“Quando sei sul set, se ti trovi in ​​uno scenario innevato o qualcosa del genere, quando ti guardi intorno lo vedi. Ti fa sentire come se fossi nel posto giusto. Viene percepito tutto più reale da noi, dagli attori. Penso che useremo parte di quella tecnologia nel nostro show”, ha rivelato.

Purtroppo nessun dettaglio sulla trama…

Rivediamo su carta L’attacco dei cloni con Star Wars. L’attacco dei cloni

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui