Thor – The Dark World: perchè Kenneth Branagh non ha diretto il film

Il regista ha svelato il motivo.

0

Thor è stato un successo, ma il regista Kenneth Branagh non è tornato per il sequel… Ora, il regista ha spiegato perché…

Nonostante il fatto che coloro che non leggevano fumetti non sapessero davvero chi fosse Thor prima del 2011, il film è diventato comunque un successo di critica e commerciale. Tuttavia, il regista Kenneth Branagh decise di non tornare per il sequel e Thor: The Dark World finì invece per essere diretto da Alan Taylor.

Ora, durante il tour promozionale di Artemis Fowl (QUI la nostra recensione), il regista ha spiegato perché ha deciso di non tornare al Marvel Cinematic Universe per un altro film con il dio del Tuono.

“Quando il primo è finito,sono stati tre anni fantastici della mia vita, ma dovevo ricaricarmi con qualcos’altro”, ha spiegato Branagh in un’intervista con Collider. Insomma, anche se il film gli “ha cambiato la vita e la carriera” il regista ha comunque scelto di cercare altrove nuove energie.

In questi giorni, il franchise di Thor è nelle abili mani di Taika Waititi, quindi è improbabile che Branagh potrà fare un altro tentativo con il personaggio. E voi siete delusi dal fatto che Branagh non abbia diretto Thor: The Dark World?

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui