One-Punch Man: come ONE e Yusuke Murata si dividono il lavoro

One e Yusuke Murata si incontrano sui social network per omaggiare i rispettivi lavori al manga.

0

One-Punch Man è uno dei manga più apprezzati e divertenti nel panorama attuale del genere di combattimento mainstream e, nella sua semplicità, spicca il grande e minuzioso lavoro svolto dai suoi artisti e autori, ovvero ONE (alla storia) e Yusuke Murata (ai disegni).

Acquista ORA la prima delle tre Variant di “One-Punch Man”: 19

Acquista ORA la seconda delle tre Variant di “One-Punch Man”: 20

E’ indubbio la genialità dei due autori che con il loro lavoro compensano l’uno il talento dell’altro. Un team perfetto e che si rispetta reciprocamente dal punto di vista professionale.

Se pensiamo ai disegni del manga non possiamo che apprezzare la grande capacità di Murata di trasformare in opere d’arte dettagliate e realistiche le idee partorite da ONE, che comunque getta le linee guida dal principio.

Guardando le ultime tavole, gli artisti hanno realizzato una meravigliosa navicella spaziale aliena per la quale è chiaro che sono stati buttati giù un enorme ammontare di dettagli per dare vita al meglio alla nuova minaccia extraterrestre.

Per questa rappresentazione sia ONE che Yusuke Murata si sono scritti pubblicamente su Twitter per complimentarsi l’un con l’altro sul lavoro per il manga.

Murata ha dichiarato che le revisioni recenti di ONE erano necessari per creare il prodotto migliore possibile, mentre ONE ha di conseguenza fornito nuove idee sui dialoghi e sui costumi indossati durante specifici ed incredibili scenari.

Ecco lo scambio di tweet tra i due partner:

One-Punch Man è un manga scritto da One e disegnato da Yusuke Murata sulla rivista Weekly Young Jump (Shueisha). Con 133 capitoli pubblicati, i primi 101 sono raccolti in 21 volumetti. In Italia, il manga è edito da Planet Manga con 20 volumi pubblicati.

Il manga ha ispirato due serie animate. La prima è stata trasmessa nel 2015 in Giappone per 12 episodi e visibile con sottotitoli in italiano, legalmente e gratuitamente su VVVVID (Dynit), mentre la seconda è andata in onda nel 2019 sempre per 12 episodi totali e con le stesse modalità di visione della prima. Attualmente l’anime accorpa 24 episodi. E’ in lavorazione per Sony Pictures un film live action occidentale con attori reali.

Il 28 febbraio 2020, infine, su PlayStation 4, Xbox One e PC, uscirà in tutto il mondo il primo picchiaduro 3vs3 ad incontri ispirato alla serie. Il videogioco di casa Bandai Namco Entertainment si intitola One-Punch Man: A Hero Nobody Knows. Qui la nostra recensione del titolo.

Saitama è palesemente “un uomo medio”: lo si evince dall’espressione ebete che ha sul volto, dalla sua calvizie, dal fisico che di impressionante ha ben poco.
Eppure, questo “uomo medio” ha un problema al di fuori della norma: è un supereroe invincibile che non riesce a trovare avversari degni di sfida.
Il problema è il micidiale pugno di Saitama, in grado di mettere a tappeto gli avversari al primo colpo.
Riuscirà il nostro eroe, a trovare un nemico altrettanto potente e in grado di alimentare il fuoco della competizione?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui