The Shield: la polizia di Los Angeles ostacolò la serie

La polizia di LA non era molto contenta della serie...

0

Sulla scia della morte di George Floyd vari show televisivi con poliziotti sono stati cancellati o rimandati. Glen Mazzara, che è stato produttore del drama poliziesco The Shield, ha recentemente parlato di come il dipartimento di polizia di Los Angeles abbia “maltrattato” la rete e la troupe.

Facendo riferimento allo scandalo Rampart, che aveva sconvolto il dipartimento di Los Angeles e che doveva essere alla base della serie, Mazzara ha scritto su Twitter. “Hanno minacciato di citare in giudizio FOX se avessimo mai menzionato che il nostro show era basato sul LAPD”. Ha anche detto che il LAPD ha affermato che la loro sigla era un “marchio di fabbrica” ​​e che i personaggi dello show non avrebbero mai potuto usare i badge LAPD ufficiali.

“Credo anche che il LAPD non avrebbe fornito protezione standard o controllo del traffico quando eravamo in strada a girare il nostro spettacolo”. Mazzara ha continuato. “Vedo un sacco di gente che sta riesaminando il ruolo degli spettacoli con poliziotti ora. Dovrebbero. E gli scrittori dovrebbero guardarsi bene intorno e scrutare in giro e scrivere le storie di quello che sta succedendo”.

La serie seguiva le gesta del detective Vic Mackey (Michael Chiklis) e dei suoi colleghi corrotti dello Strike Team, che operavano nella città immaginaria di Farmington. La serie è andata in onda dal 2002 al 2008 su FX.

Mazzara ha anche lavorato come showrunner in The Walking Dead.

Recuperate la serie Box-The Shield Completa Stg.1-7

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui