Tenet, Wonder Woman 1984 e Matrix 4 ancora posticipati

Pubblicato il 13 Giugno 2020 alle 09:30

Vari posticipi di uscite in casa WB. A causa della situazione incerta relativa alla pandemia di coronavirus e all’aumento degli standard di distanziamento sociale, Warner Brothers ha posticipato l’uscita dell’attesissimo lungometraggio di Christopher Nolan al 31 luglio dalla sua data attuale fissata a metà luglio. Secondo i nuovi piani Inception, sempre di Nolan, tornerà nei cinema il 17 luglio in USA mentre Tenet debutterà due settimane dopo.

Stesso destino per Wonder Woman 1984, che ora è programmato per debuttare il 2 ottobre 2020; la situazione della pandemia nel mondo non sembra dare certezze ai distributori per garantire che i film avranno un pubblico in numero consistente.

Peggio sembra andare a Matrix 4: The Matrix 4 è stato l’ultimo film a ricevere una nuova data di uscita. Warner Brothers ha annunciato che il film di Lana Wachowski sarà ora disponibile il 1 aprile 2022, quasi un anno intero dopo la sua data precedentemente annunciata, il 21 maggio 2021.

Sembra che WB non voglia trovarsi con troppi suoi film nello stesso periodo, oltre al fatto che la produzione di Matrix sembra la più complicata ora.

Nell’attesa potete rivedervi Wonder Woman (4K+Ultra Hd+Br) e Matrix Trilogy (Box 3 Br)

Articoli Correlati

I primi annunci del 2022 di J-POP Manga hanno rivelato ben otto nuovi titoli che vedremo nel corso della prima metà dell’anno....

13/01/2022 •

13:05

A sorpresa la Marvel ha pubblicato sulla sua app Marvel Unlimited un fumetto online in sette episodi che amplia e dettaglia gli...

13/01/2022 •

11:53

Con un comunicato sui propri vari canali social Panini Comics ha dato notizia di un prossimo aumento dei prezzi, causato dalla...

13/01/2022 •

11:20