Come tutti ben sappiamo una parte molto importante dell’iconografia di Batman è costituita da tutto ciò che il Cavaliere Oscuro utilizza per aiutarsi nella quotidiana lotta al crimine, che si tratti di gadget o di veicoli è tutto rigorosamente “brandizzato” e riconoscibile dalle tonalità generalmente notturne (nero/grigio) e dall’inconfondibile marchio del pipistrello.

Il veicolo più conosciuto e più iconico è di certo la Bat-mobile, rienterpretata numerose volte nel corso degli anni e a seconda del media scelto per l’ennesima incarnazione delle storie del Crociato Incappucciato.
Nella nuova run regolare, tuttavia, James Tynion IV ha ideato e lanciato tutta una serie di nuovi gadget e di veicoli decisamente fuori dall’ordinario, che rappresentano sicuramente una ventata di freschezza per la serie.

ATTENZIONE LA SEGUENTE NEWS CONTIENE SPOLER!

In Batman 92, infatti, il Cavaliere Oscuro ha la necessità di spostarsi molto velocemente per passare da un capo all’altro di Gotham ma non può usare le strade per motivi legati alla trama e al piano del villain di turno, l’Enigmista. A questo punto il nostro eroe scende in una stazione della metropolitana e pochi istanti dopo aver digitato in messaggio vediamo arrivare il fiammante Bat-treno, mezzo molto più veloce della Bat-mobile.

Il veicolo è composto soltanto dalla locomotiva per ottimizzare il rapporto peso/potenza ed è (esattamente come ci si aspetterebbe) completamente nero e corazzato, con delle minacciose luci rosse… in puro stile Batman, insomma. È evidente che questo nuovo mezzo viene presentato come un vero e proprio asso nella manica che va ad aggiungersi all’arsenale del Crociato Incappucciato, di cui potrà servirsi quando ne avrà la necessità.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui