Black Lives Matter: una raccolta fondi dal co-creatore del Punisher

0

Come vi abbiamo riportato pochi giorni fa, il logo del teschio del Punisher, noto personaggio Marvel ideato dallo sceneggiatore Gerry Conway e dagli artisti John Romita Sr. (che ne ha ideato il look grafico) e Ross Andru, è stato recentemente indossato dai poliziotti statunitensi durante le rivolte scaturite dal decesso di George Floyd.

Lo stesso ideatore del popolare antieroe della Casa delle Idee, vale a dire Conway, ha preso seriamente la questione, decidendo di rivendicare l’iconografia del Punitore per renderla un simbolo di giustizia piuttosto che di oppressione da parte della polizia.

Per perorare la sua causa, lo sceneggiatore statunitense ha dunque dato il via all’iniziativa “Black Lives Matter – Skulls For Justice“, una campagna fondi online che mette in vendita magliette del Punisher con messaggi rivolti contro il razzismo. Le t-shirt in questione sono state disegnate per l’occasione da svariati artisti di colore: le prime tre che sono già state rese disponibili, per esempio, portano la firma di Wess Hancock, Demonte Price e Don Nguyen.

Gerry Conway ha annunciato questo lodevole progetto con le seguenti frasi: “Per troppo tempo, i simboli associati a un personaggio che io ho co-creato sono stati cooptati dalle forze dell’oppressione per intimidire gli americani di colore. Questo personaggio e questo marchio non erano mai stati intesi come un simbolo di oppressione. Quello è un simbolo di un fallimento sistematico della giustizia equa. È venuto il momento di rivendicare questo simbolo per la causa di giustizia uguale per tutti e per il Black Lives Matter.”

Sul suo profilo Twitter, invece, l’autore ha aggiunto: Si tratta di una collezione di t-shirt disegnate da artisti che raccolgono fondi per #BlackLivesMatter rivendicando un simbolo di oppressione come simbolo si giustizia. Le prime tre magliette sono già in vendita adesso, e altre t-shirt verranno aggiunte ogni due giorni.”

Oltretutto, uno dei tre designer che vi abbiamo menzionato in precedenza, Demonte Price, ha commentato così il suo coinvolgimento in questa campagna: “Oltre al fatto che questo progetto ha a che fare con una grande causa che mi sta a cuore poiché riguarda il futuro di giovani uomini e donne afroamericani come me, ho sentito che si trattasse di un’opportunità più rilevante per lavorare con uno dei miei personali scrittori preferiti.”

Recuperate il volume Punisher Collection: Zona di Guerra

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui