We Only Find Them When They’re Dead: la fantascienza per Simone di Meo

Nuova serie per Boom!

0

BOOM! Studios sta per aggiungere una nuova serie con due talenti stellari al timone. La nuova serie della scrittrice Al Ewing (Immortal Hulk) e dell’artista Simone Di Meo (Mighty Morphin Power Rangers) sarà infatti We Only Find Them When They’re Dead.

“We only find them when they’re dead è un concetto che sto elaborando da alcuni anni ormai, qualcosa che unisce alcune delle mie cose preferite: azione di alto concetto, costruzione del mondo, ricerca del significato dietro l’esistenza e pesante fantascienza metaforica – e li usa per creare un universo che stiamo costruendo, un qualcosa di veramente vasto, ricco e strano”, ha detto Ewing. “Indipendentemente da quali mie opere ti sono piaciute prima, ci sarà qualcosa qui da amare”.

“Aspettavo da anni di lavorare sulla mia serie di fantascienza e Al ha scritto una storia così intensa che non avrei potuto chiedere di meglio”, ha detto Di Meo. “Fantascienza, passione, mistero e divinità giganti rendono queste pagine una vera e propria bomba da disegnare”.

Di seguito la sinossi ufficiale della serie:

“Il capitano Malik e l’equipaggio del Vihaan II raccolgono risorse dai giganteschi cadaveri di divinità aliene trovati ai margini dello spazio umano. E mentre le altre navi autopsia corrono per prendere la carne, i minerali e i metalli che sostengono la razza umana, Malik vede l’opportunità di liberarsi definitivamente da questo sistema essendo il primo a trovare un dio vivente. Ma l’ossessione di Malik per gli dei spingerà il suo equipaggio in pericolo nelle zone più buie dello spazio, a meno che l’agente sulle loro tracce non possa fermarli prima”.

Il #1, che arriverà a settembre, presenta una copertina standard di Di Meo, oltre a copertine variant di Toni Infante (Champions), Christian Ward (Invisible Kingdom) e altri ancora.

Leggete anche Mighty Morphin Power Rangers 10: Beyond the Grid

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST