Spider-Man: J.K. Simmons ha firmato per più film

L'attore tornerà presto?

0

I fan della Marvel sono rimasti elettrizzati quando J.K. Simmons fece il suo ritorno come J. Jonah Jameson in Spider-Man: Far From Home della Sony; ma quando tornerà di nuovo?

Non abbiamo ancora una risposta alla domanda, ma grazie a una recente intervista con PeopleTV, Simmons ha rivelato che è sotto contratto per più apparizioni. Alla domanda se i fan possono aspettarsi di vederlo nel prossimo film di Spider-Man, Simmons ha detto che la parola “aspettarsi” è impropria, avendo firmato per fare più film, quindi se la Marvel vuole presentarlo in quel film ci sarà.

“Non so se userei la parola aspettarsi”, ha detto Simmons. “Quando abbiamo firmato per il primo film abbiamo firmato un contratto per fare anche due sequel. Che è sempre un contratto unilaterale, beh non sempre, ma nel mio caso, un contratto unilaterale in cui ti impegni a farlo ma non si impegnano necessariamente a usare il tuo personaggio nei film che seguono”.

Simmons è stato visto per l’ultima volta in Spider-Man 3 di Sam Raimi. Simmons ha anche ricordato l’audizione per quella parte:

“I produttori e il personale della Sony dovevano essere convinti, perché ovviamente c’erano molti più attori di alto profilo che avevano in mente e che avrebbero aiutato il botteghino”, ha detto Simmons.

“Includeva una scena in cui il Green Goblin rompe le finestre e mi prende per la gola, mi solleva in aria e mi sta strangolando”, ha detto Simmons. “Sto tenendo le pagine della sceneggiatura, leggendo la scena dell’audizione, ma allo stesso tempo, provando a … (fa un rumore soffocato qui),” … fingendo di essere sollevato per il collo e soffocato”.

Tutto ha funzionato ovviamente, e ora lo abbiamo riportato nel MCU. Speriamo che la Marvel e la Sony lo riporteranno anche per i prossimi film.

Rivedete Spider-Man: Far From Home

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui