Il comitato di produzione di Nanatsu no Taizai – The Seven Deadly Sins: Fundo no Shinpan ha annunciato che l’inizio della trasmissione della quarta serie animata ispirata allo shonen manga fantasy Nanatsu no Taizai – The Seven Deadly Sins di Nakaba Suzuki è rimandata a data da destinarsi a causa dell’emergenza sanitaria del nuovo coronavirus.

La serie era stata inizialmente annunciata per questo Ottobre.

Nakaba Suzuki ha lanciato Nanatsu no Taizai – The Seven Deadly Sins su Weekly Shonen Magazine nel 2012; l’ultimo capitolo è stato pubblicato il 25 Marzo 2020, mentre il 41° e ultimo volume è uscito il 15 Maggio.

Un sequel, provvisoriamente intitolato I Quattro Cavalieri dell’Apocalisse (Mokushiroku no Yon-kishi), debutterà prossimamente.

In Italia è in corso per Edizioni Star Comics:

Sui Seven Deadly Sins grava l’onta di una calunnia: avrebbero tentato di rovesciare il regno sovvertendo l’ordine costituito. Costretti alla clandestinità, si sono dunque separati. Dieci anni dopo, tuttavia, la principessa Elizabeth, convinta della loro innocenza, si mette sulle loro tracce per reclutarli contro l’ordine dei Cavalieri Sacri, rivelatosi un crudele nemico del popolo…

Ricordiamo che la terza stagione della trasposizione animata arriverà su Netflix questa Estate.

Recuperiamo il manga

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui