Quando Star Wars: L’Impero colpisce ancora è stato distribuito per la prima volta nelle sale nel 1980, il finale originale era leggermente diverso da quello che tutti conosciamo oggi.

Poco dopo l’uscita del film nelle sale, infatti, il creatore George Lucas sentì che il finale non era così chiaro come gli sarebbe piaciuto. Quindi, ha deciso di modificare il finale aggiungendo alcune nuove immagini. Lucas chiamò Tom Smith, direttore generale di Industrial Light & Magic (ILM) per far sì che ciò accadesse, ma Smith non riusciva a credere alle sue orecchie, doveva essere uno scherzo, perchè il film era già nei cinema!

“No, no, no”, ha risposto Lucas, “non è in tutti i cinema”.

Smith ha spiegato che durante una prima proiezione pubblica, Lucas “aveva capito che la fine del film non era chiara”. Dopo che la principessa Leia, Lando Calrissian, Luke Skywalker e gli amici scappano da Cloud City, si riuniscono con la flotta ribelle nelle profondità dello spazio. Da lì, Luke (con una nuova mano) e Leia si riprendono mentre Lando e Chewbacca partono a bordo del Millennium Falcon per salvare Han Solo. Ma nella versione originale del film (nel formato 70mm in circa 100 cinema), la geografia di questa scena era confusa per la mente di Lucas.

Dov’erano Luke e Leia in relazione a Chewie e Lando? Gli eroi erano sulla stessa astronave o due diverse? In questo caso, dov’era il Millennium Falcon in relazione alla fregata medica ribelle? Nella fretta di completare il film, il potenziale pericolo era stato trascurato, ma Lucas non ha mai perso l’occasione di migliorare. C’era una generosa finestra di tre settimane prima della più ampia pubblicazione in formato 35mm il 18 giugno, il tempo sufficiente per creare tre nuove scene.

Anche il cameraman degli effetti ILM Ken Ralston non riusciva a credere alla notizia. A Ralston fu chiesto di incontrare l’artist Joe Johnston e George Lucas negli uffici della Lucasfilm vicino a Universal City, nel sud della California (noto come “Egg Company”) per aiutare a progettare i nuovi scatti, che sarebbero poi stati girati nell’allora quartier generale dell’ILM a San Rafael al largo della baia di San Francisco.

Per quanto riguarda le immagini aggiunte, c’era un’altra vista aggiuntiva della flotta ribelle prima di mostrare Chewie e Lando a bordo del Falcon.

Il secondo scatto ci dà un primo piano del Millenium Falcon.

La terza nuova inquadratura si sposta dall’esterno del Falcon a un punto sulla fregata medica, mostrando che Luke e Leia non sono sulla stessa nave di Chewie e Lando.

Per completare queste immagini nel giro di tre settimane, ILM ha fatto affidamento sul materiale di archivio e su una manciata di modelli di nuova costruzione. Oltre ai nuovi effetti visivi, ha anche dovuto modificare la colonna sonora del film, che doveva essere estesa, oltre ad aggiungere ulteriori dialoghi. Smith ha continuato dicendo: “[…] è stata una vera sfida che George ci ha lanciato – e volevamo dimostrare che potevamo farlo”.

Dopo il loro completamento, Smith ha ricordato Lucas che ha detto: “Aspetta un minuto. Se voi ragazzi lo avete fatto così in fretta, perché ci è voluto così tanto tempo per il resto?”

Recuperate Star Wars 5 L’Impero Colpisce Ancora Uhd 4K (3 Blu Ray)

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui