Il compianto Takeshi Shudo ha curato la sceneggiatura della serie animata Pokémon dal 1997 al 2002 e si è occupato anche dei primi tre film animati per il cinema.

Lo scrittore era solito tenere un blog e in uno dei suoi post recentemente tradotti e diffusi in rete, Shudo ha spiegato i suoi piani per la serie — finale incluso.

All’epoca lo sceneggiatore non aveva idea che Pokémon sarebbe diventato il franchise che è oggi ed era costantemente preparato per la conclusione della serie animata: un piano scioccante, che prevedeva la rivolta dei Pocket Monsters guidata da Pikachu contro gli umani.

I Pokémon avrebbero organizzato una ribellione come quella di Spartacus nell’antica Roma, spiega il compianto Shudo; avrebbero capito di essere usati come schiavi e Pikachu sarebbe stato il capo della rivolta e avrebbe finito con lo scontrarsi con Ash.

Il Team Rocket, ideato proprio da Shudo, avrebbe cercato di mediare il conflitto finendo però con il peggiorare la situazione.

Un finale definitivo, che avrebbe distrutto le regole del mondo dei Pokémon e che non avrebbe permesso alla serie di continuare.

Giochiamo a Pokémon Scudo – Nintendo Switch

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui