Star Wars: Matt Martin (Lucasfilm) commenta l’importanza della continuity

Pubblicato il 14 Maggio 2020 alle 10:00

I fan della cultura pop hanno sempre l’onere di stare al passo con la continuity della propria passione, e questo non è diverso per il franchise di Star Wars.

Dopo che Disney acquistò Lucasfilm e, quindi, Star Wars, centinaia di trame a fumetti e di romanzi – spesso conosciuti come Universo Espanso – non erano più canoniche.

Il dirigente creativo di Lucasfilm Story Group, Matt Martin, ha risposto a una domanda dei fan su Twitter riguardante, alla Amleto, canone o non canone, dicendo teoricamente a tutti i fan di rilassarsi perché “È tutto una invenzione comunque, quindi potete scegliere di accettare quello che volete come parte della storia”.

“Quindi, per riassumere: c’è una ragione per cui noi dobbiamo conoscere internamente ciò che è e non è canone, così che possiamo mantenere la nostra linea di narrazione ufficiale il più possibile allineata, ma ciò non significa che i fan non possano scegliere individualmente cosa vogliono accettare come vero”, ha detto Martin.

In una serie precedente di tweet, Martin ha spiegato che i fan hanno la possibilità di scegliere quali storie vogliono leggere e apprezzare, quindi non dovrebbero preoccuparsi che una particolare storia sia ancora canonica. Inoltre, non essere nel canone consente ai creatori più creatività. Certo, alcuni fan non saranno d’accordo con le dichiarazioni di Martin, ma i suoi pensieri porteranno sicuramente a ancora più discussioni nel fandom di Star Wars.

TAGS

Articoli Correlati

Marvel Comics ha da poco annunciato una nuova serie su She-Hulk, scritta da Rainbow Rowell e disegnata da Rogê Antônio....

21/10/2021 •

08:20

Fullmetal Alchemist: Brotherhood – The Promised Day è il primo gioco da tavolo basato sulla seconda trasposizione anime...

20/10/2021 •

16:38

Le novità Anime Factory di Dicembre 2021 vedono la pubblicazione del film Earwig e la strega di Studio Ghibli, di cui qui potete...

20/10/2021 •

13:18