Scream 5: Neve Campbell parla dell’eredità di Wes Craven

Possibile un flm senza il leggendario regista?

0

La star di Scream Neve Campbell ha discusso dell’eredità di Wes Craven e di come Scream 5 possa funzionare anche senza il leggendario regista dell’orrore.

In seguito alla recente notizia che Campbell è in trattative per riprendere il ruolo di Sidney Prescott per Scream 5, l’ex protagonista del franchise ha detto a The Hollywood Reporter cosa ne pensa della rivisitazione del franchise. “Ho avuto sicuramente un periodo in cui pensavo che sarebbe stato troppo strano fare un film senza Wes, e non ero sicura che avrei voluto farlo”, ha confessato Campbell. “Ma penso che sia passato abbastanza tempo. Ho ricevuto questa lettera davvero piena di rispetto dai registi [Bettinelli-Olpin e Gillett] del nuovo film”.

Ha continuato, “Sono venuti da me con Scream 5 e questi registi hanno un talento incredibile. Hanno scritto una lettera in onore di Wes in un modo così bello, ed hanno detto che la ragione per cui fanno film horror è a causa di Wes e dei film di Scream. Hanno anche espresso quanto siano stupiti all’idea di avere effettivamente l’opportunità di crearne uno e quanto vogliono onorare e rispettare la visione di Wes. Era tutto bello ed ero davvero grato loro. L’unico modo per accettare un nuovo progetto con nuovi registi era che volessero davvero onorarlo”. Campbell ha anche ribadito che Scream 5 è nelle sue prime fasi e la recente pandemia di COVID-19 potrebbe influenzare le cose.

Craven reinventò il genere slasher per un’intera nuova generazione. Sebbene ci fossero piani di creare una nuova trilogia con Scream 4, la sottoperformance del film al botteghino e la scomparsa di Craven nel 2015 hanno portato a un cambio di piani.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui