Kodansha Manga Awards 2020, annunciati i vincitori

Tra questi un manga in arrivo anche in Italia.

0

Kodansha ha annunciato le opere vincitrici della 44^ edizione del suo annuale Premio Manga, scelte da una giuria composta dalle autrici e dagli autori Ken Akamatsu, Tochi Ueyama, Oh! Great, Atsushi Kase, Akiko Higashimura, Yuji Moritaka e Waki Yamato.

Agli autori e alle autrici dei manga premiati vanno un attestato, una statuina in bronzo e 1 milione di Yen (9 mila Euro circa).

Miglior Shonen Manga

Tokyo Revengers
di Ken Wakui
In corso di serializzazione su Weekly Shonen Magazine (Kodansha).

Miglior Shojo Manga

Boku to Kimi no Taisetsu na Hanashi
di Robico
In corso di serializzazione su Dessert (Kodansha).

Miglior Manga Categoria Generale

The Blue Period.
di Tsubasa Yamaguchi
In corso di serializzazione su Afternoon (Kodansha), annunciato da J-POP:

Arriva il manga che in soli tre anni ha conquistato nomination ai più prestigiosi premi del fumetto nipponico e ha trionfato al Manga Taisho 2020!
Yataro Yaguchi, liceale al secondo anno tanto intelligente quanto disinteressato in ciò che lo circonda, non ha ancora idea di cosa fare dopo la scuola… finché non sperimenta la pittura e decide di puntare all’ammissione in una prestigiosa accademia d’arte.
Scoprirà che l’impegno e la volontà di applicarsi non bastano per realizzare un’opera che conquisti, ma che bisogna essere disposti ad aprirsi e comunicare con la tela e lo spettatore. E anche a soffrire, incassare colpi e rialzarsi. Per lui si spalanca un mondo pieno di emozioni e sfide di cui non sospettava l’esistenza!

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui